CALCIOMERCATO / Milan, Criscito: c’è l’accordo, ma il Genoa frena

- La Redazione

Il ds Capozucca: strano, Preziosi oggi ha detto che resta

Criscito_R375_24ott08
Criscito esterno rossoblu (Foto Ansa)

Ore calde per la trattativa Milan-Criscito. Secondo le ultime indiscrezioni, il club di via Turati avrebbe trovato l’accordo con il Genoa per il trasferimento in rossonero del terzino sinistro della nazionale. Adriano Galliani avrebbe addirittura già telefonato all’agente Andrea D’Amico per confermargli di aver sbloccato l’affare.

Ma da Genova c’è anche chi nega o quantomeno fa lo gnorri. Il ds dei rossoblu Stefano Capozucca infatti, intervistato da milannews.it dice di non sapere niente del presunto accordo con il Milan. Forse è solo una strategia per calmare le acque dopo le proteste dei tifosi, infuriati per la campagna acquisti (o sarebbe meglio dire cessioni…).

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MILAN, CRISCITO, ACCORDO“

Mi sembra strano perché il presidente Preziosi ha affermato oggi che Criscito resta al Genoa…”, rivela Capozucca. Lo stesso direttore sportivo parla anche degli altri intrecci di mercato rossoneri.

 

“Amelia e Boateng stanno facendo molto bene e gli ottimi rapporti che ci sono tra le nostre società faranno si che le varie compartecipazioni si risolvano in maniera ottimale per tutti. Zigoni? Anche lui sta facendo molto bene con la nostra primavera e siamo contenti di averlo con noi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori