CALCIOMERCATO / Milan, per Lazzari Cellino vuole Merkel o Strasser

- La Redazione

Continua la trattativa tra Cagliari e rossoneri

lazzariR400
Lazzari in arrivo a fine mese al Milan (Foto Ansa)

Per arrivare a Lazzari il Milan potrebbe essere costretto a sacrificare qualche giovane. Radiomercato racconta infatti di una precisa richiesta di Massimo Cellino all’amico Adriano Galliani: per Lazzari, il presidente del Cagliari vuole Merkel o Strasser. I due giovani più promettenti del centrocampo rossonero. Oltre naturalmente alla metà di Astori, difensore già cagliaritano al 50%.

Allegri tempo fa si era opposto alla cessione del mediano africano, di cui il cartellino è a metà con il Genoa. Più probabile dunque che la vittima sacrificale possa essere Merkel. Anche se il tecnico rossonero pur di ricongiungersi con il suo pupillo Lazzari potrebbe essere disposto a tornare sui suoi passi.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI LAZZARI E MILAN

L’affare Lazzari, nonostante l’apertura totale di Cellino, non si prospetta comunque facile per il Milan. Perché se è vero che ora il presidente del Cagliari è disposto ad accontentare il centrocampista mancino, è altrettanto vero che Cellino non è l’ultimo dei fessi e trattare con lui non è per niente agevole. E qualcosa il Milan dovrà pur sacrificare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori