CALCIOMERCATO / Milan, Allegri: Ziegler buon giocatore, ma è della Sampdoria

- La Redazione

Il tecnico rossonero: non arriverà un attaccante

allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Massimiliano Allegri benedice l’arrivo di Ziegler al Milan, anche se mantiene una certa cautela nel parlare del terzino doriano durante la conferenza stampa di presentazione della sfida con il Bari di coppa Italia.

“Ziegler è un buon giocatore, ha un buon piede, ma è un giocatore della Sampdoria”, dice Allegri. La trattativa con i blucerchiati per l’esterno svizzero è ben avviata, anche se c’ ancora qualcuno a Milanello che non ha smesso di sperare nell’arrivo di Criscito dal Genoa.

Intanto domani potrebbe esserci l’esordio dal primo minuto di Antonio Cassano con la maglia rossonera. “C’è la possibilità che Cassano scenda in campo dal primo minuto, ma tutti e 4 gli attaccanti sono arruolabili”.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MILAN E ZIEGLER

Parlando di attacco, il discorso si sposta ancora sul mercato. Arriverà una nuova punta? “Non credo, abbiamo Inzaghi che a marzo dovrebbe essere a disposizione”. Chiusura sul campionato e la rimonta dell’Inter. “Siamo primi in classifica e se all’inizio del campionato ci avessero detto che avevamo 4 punti di vantaggio, o 3 potenziali sull’Inter, non ci saremmo lamentati. Ci dev’essere solo concentrazione su quello che stiamo facendo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori