CALCIOMERCATO / Milan, Galliani: Ziegler, Criscito e Lazzari non arrivano

- La Redazione

L’a.d. chiude anche al rinforzo in attacco

gallani_stupefatto_R400_17gen11
Galliani stupefatto dopo gol Ibra

Criscito e Ziegler non verranno al Milan. Parola di Adriano Galliani, intercettato dai cronisti fuori dalla Lega di via Rosellini a Milano. Solo strategia o sincera ammissione? Conoscendo il soggetto, non ci sentiamo di scartare la prima ipotesi.

“Criscito e Ziegler? Per motivi diversi non arriverà nessuno, non c’è l’accordo con l’altra parte. Lazzari? Anche qui manca l’intesa e dunque non penso che arriverà nemmeno lui. È un problema semplicemente di costi: come in tutte le cose della vita, deve esserci un punto d’incontro tra chi vende e chi compra”.

Galliani forse parla così per mettere pressione a chi deve vendere, ma non vuole farlo a prezzi stracciati. Una delle più antiche tattiche di calciomercato. L’a.d. del Milan tocca anche altri temi di mercato. L’attaccante: “Non penso proprio. Nella lista Champions inseriremo anche Pippo Inzaghi, che speriamo possa rientrare ai primi di febbraio”.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE GALLIANI SUL MILAN

Lo scambio Bonera-Grosso con la Juventus? “Pura fantasia, se chiedessero certe cose potrei anche rispondere”. Insomma, mercato chiuso allora? “Sapete che se ci saranno delle occasioni da cogliere al volo lo faremo; chi lascerà il Milan? Nessuno, a parte Montelongo e Oduamadi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori