CALCIOMERCATO/ Milan, Balotelli strappa una foto con Ibrahimovic, il proprio idolo

Curioso episodio capitato sabato sera in un ristorante meneghino

31.01.2011 - La Redazione
balotelli_adebayor_r375_20AGO

CALCIOMERCATO MILAN – E’ curioso e fa sorridere quanto accaduto sabato sera in un ristorante milanese. Dal famoso “Giannino”, luogo in cui si sono concretizzate moltissime trattative di casa Milan, Mario Balotelli è riuscito a strappare una foto con autografo al proprio idolo Zlatan Ibrahimovic. Supermario: «Ha chiesto il permesso a Lorenzo Tonetti – si legge su Il Corriere dello Sport – padrone di casa del quartier generale milanista, di staccare proprio la foto di Ibra (a mezzo busto, ovviamente in maglia rossonera, mentre esulta dopo un gol) dalla parete della preziosa sala tappezzata dagli innumerevoli campioni che hanno fatto la storia del club di via Turati».

Ed è facile associare quanto accaduto ad un futuro rossonero del Bad Boy italiano. Ibrahimovic è uscito recentemente allo scoperto sentenziando «Per lui non c’è posto – aveva sentenziato -perchè qui al Milan ci sono già Robinho, Pato, Cassano e Inzaghi che adesso è infortunato».

Ma Balotelli non sembra essere così sicuro. Incalzato su un probabile ritorno in Italia l’ex Inter ha infatti ammesso: «Il mio futuro? Vedremo…». Anche Mino Raiola, anch’esso da Giannino, ha lasciato aperto il solito spiraglio: «Vedremo fra due anni, comunque il futuro è nelle gambe di Mario. Lui può fare quello che vuole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori