CALCIOMERCATO/ Milan, Ronaldinho, oggi l’addio ufficiale

- La Redazione

Alle 18 prevista una conferenza stampa del giocatore brasiliano

ronaldinho_perplesso_R375x255_03feb09
Ronaldinho perplesso: serata no (Foto Ansa)

Quest’oggi, salvo clamorosi capovolgimenti dell’ultima ora, si conoscerà ufficialmente il futuro di Ronaldinho. Alle 18 in Brasile, le 21 in Italia, si terrà una conferenza stampa presieduta dal giocatore brasiliano, che vedrà presente oltre al fratello-manager Roberto De Assis, anche il dirigente del Milan Adriano Galliani, in cui l’ex stella del Barcellona svelerà il suo futuro.

In Brasile non hanno dubbi, il giocatore vestirà la maglia del Gremio, società che lo ha lanciato nel grande mondo del calcio. Ieri il giocatore è stato intervistato da Radio Globo, dove avrebbe riferito: “Fosse per me avrei già vestito la maglia del Gremio il problema dipende dalla cifra richiesta dal Milan”.

L’accordo con i rossoneri è stato praticamente trovato, il Milan libererà a parametro zero il giocatore mentre quest’ultimo rinuncerà a una parte di arretrati e si accaserà al Gremio. Battuti dunque gli altri club brasiliani che avevano offerto al giocatore ingaggi ben più consistenti, a partire dal Corinthians che ha provato a convincere Ronaldinho mettendo in gioco Ronaldo e Roberto Carlos che hanno tempestato di messaggi l’ormai ex giocatore del Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori