CALCIOMERCATO / Milan, il punto sul mercato all’8 gennaio: Lamela, Lazzari e Vertonghen

- La Redazione

Si avvicina il centrocampista del Cagliari

allegri_milan_R375x255_21set10
Massimiliano Allegri (Foto: ANSA)

Daniel passerella è in Europa per valutare offerte dai maggiori club del Vecchio Continente per Lamela, seguito dal Milan nella persona di Ariedo Braida, esperto di mercato argentino.

Intanto da Cagliari arrivano segnali positivi per Andrea Lazzari, un po’ più vicino di qualche settimana fa al club rossonero. Uno dei tanti nomi fatti per la successione di Nesta, invece, si allontana. Jan Vertonghen è infatti vicino all’Amburgo.

LAMELA: Il presidente del River Plate Passerella è in Europa per valutare offerte per il suo gioiellino 18enne Lamela. Il Milan è uno dei club che per primo si è mosso sul giocatore, ma l’obbiettivo del club argentino è raccogliere più proposte possibile per alzare il prezzo d’asta. Oltre ai rossoneri ci sono anche Bayern Monaco, Inter e Real Madrid sul giocatore.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE NEWS CALCIOMERCATO MILAN

LAZZARI: Il Cagliari sta cercando un centrocampista. L’uruguaiano Rios e l’atalantino Basha (che però i bergamaschi non vogliono cedere) sono i nomi segnati sul taccuino della dirigenza rossoblu. Un ulteriore segnale che Lazzari potrebbe essere ceduto, dopo tanta resistenza, al Milan.

 

VERTONGHEN: Il centrale belga dell’Ajax è uno dei papabili eredi di Alessandro Nesta per il ruolo di difensore al Milan. Ieri però radiomercato registra un’importante offerta da 8 milioni dell’Amburgo per lui. I lancieri ci starebbero pensando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori