CALCIOMERCATO / Milan, Ronaldinho: il Botafogo presenta…il suo sosia!

- La Redazione

Si chiama Fabricio, è passato pure nella Roma

Fabricio_sosia_ronaldinhoR400

Mentre Ronaldinho sta ancora cercando di capire cosa gli riserva il dopo-Milan, ecco che in Brasile si scatena un tormentone intorno a un illustre sconosciuto 20enne di nome Fabricio dos Santos Messias.

Che cosa hanno in comune Dinho e questo giovanotto brasiliano? Innanzitutto la faccia. Somigliano molto, anche se Fabricio rivendica la sua superiorità. “Sono più bello io, è indubbio”, dice il sosia del Dentone a O Globo. “Quando avevo le treccine me lo ripetevano sempre – continua il ragazzo -: sei uguale a Ronaldinho. A me non sembra però”.

In secondo luogo entrambi fanno i calciatori. Certo, non sono bravi allo stesso modo, ma da quest’anno giocheranno nello stesso torneo. Infatti Fabricio è stato acquistato dal Botafogo, club di massima serie in Brasile. Mentre Dinho è ancora diviso tra Flamengo, Gremio, Corinthians e Palmeiras.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MILAN RONALDINHO SOSIA

Fabricio però ha anche un passato di tutto rispetto alle spalle. Trasferitosi in Europa in cerca di fortuna, il giovane centrocampista per un mese è transitato pure da Roma, dove si è allenato con i giallorossi. In particolare Fabricio si ricorda di Francesco Totti. “Simpatico, altro che prima donna. Scherzava con tutti, perfino con me che non parlavo bene l’italiano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori