CALCIOMERCATO/ Milan, Ganso torna di moda. Dedè allontana le italiane…

- La Redazione

Il Milan continua monitorare il mercato brasiliano. Ariedo Braida è tornato dal Brasile dopo aver visionato tanti giovani talenti. Il sogno è sempre Ganso del Santos.

Paulo_Henrique_Ganso_R375_9giu10
Paulo Henrique detto Ganso

Il Milan continua monitorare il mercato brasiliano. Ariedo Braida è tornato dal Brasile dopo aver visionato tanti giovani talenti. Al Milan vogliono rinnovare la rosa con l’arrivo di ragazzi giovani e pieni di talento, il Brasile da questo punto di vista è la meta più ambita. Ma i calciatori brasiliani costano tantissimo, come dimostrano le varie cifre richieste dai club sudamericani per i loro campioni. Braida ha parlato a lungo con il San Paolo per l’acquisto di Casemiro, centrocampista brasiliano classe 92′ che piace a molti club italiani. Il San Paolo però ha chiesto circa 30 milioni di euro, cifra impossibile da versare per tutti i club italiani. Ma il vero sogno del Milan è sempre lo stesso, Paulo Henrique Ganso, calciatore sudamericano classe 89′ che gioca nel Santos. Il giocatore è stato seguito con molto interesse nella passata stagione, soprattutto da Milan e Inter. I due club italiani hanno sfidato il Psg di Leonardo per l’acquisto del giovane calciatore sudamericano che in estate è comunque rimasto in Brasile. Il Milan lo segue sempre, il problema principale riguarda le condizioni di salute di Ganso cheh anno sempre preoccupato i dirigenti rossoneri. Ganso è appena tornato al lavoro dopo l’ultimo fastidio muscolare che lo ha tenuto fuori circa un mese e mezzo. Nonostante la giovane età Ganso ha già subito due interventi al ginocchio oltre a due lesioni muscolari importanti. Ganso ha una valutazione di circa 50 milioni di euro, ma in Brasile la clausola si abbassa a 25 milioni di euro. Il Milan ha trovato da tempo l’accordo con la Dis, la società che detiene parte del cartellino del giocatore. Il Milan però non vorrebbe spendere i 25 milioni di euro tramite l’aiuto di una società brasiliana. Su Ganso ci sono tanti club importanti, dal Real Madrid al Psg di Leonardo. Intanto un altro brasiliano, Dedè, difensore del Vasco da Gama, seguito con interesse da Milan e Juventus, ai media brasiliani ha dichiarato: “Io voglio restare al Vasco perchè voglio vincere il campionato brasiliano, non mi interessano le speculazioni che si fanno nei miei confronti. Non andrò via a gennaio”. Juventus e Milan quindi dovranno cercare altrove un rinforzo per quanto riguarda la difesa.

Nel mirino delle società italiane ci sono molti brasiliani ma il problema è che i club sudamericani chiedono troppo per i loro talenti che fanno gola a molti club europei. Difficile portare qualche giovane talento in Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori