CALCIOMERCATO/ Milan, Kuzmanovic e Pipo: nomi nuovi sui taccuini rossoneri

- La Redazione

Nomi nuovi sul taccuino di mercato del Milan. Si tratta precisamente di Zdravko Kuzmanovic, ex centrocampista della Fiorentina, e di Pipo, talento del Las Palmas

Braida_R375_31ago09
Braida (Ansa)

CALCIOMERCATO – In un mercato che dura ormai 360 giorni all’anno, continuano ad essere accostati ai rossoneri nomi di papabili in vista del “riparazione”, la finestra invernale che farà il suo esordio il prossimo 3 gennaio 2012, fra poco più di due mesi. L’ultimo giocatore finito nel mirino dei campioni d’Italia in carica sarebbe Zdravko Kuzmanovic. L’ex conoscenza italiana, avendo militato nella Fiorentina, è stato di recente accostato al Napoli ed ora sarebbe la volta del Milan. Il centrocampista dello Stoccarda, 24enne, potrebbe fare ritorno in Italia in inverno vista la necessità dei rossoneri di assicurarsi un centrocampista con le caratteristiche appunto del nazionale serbo. La sua valutazione è interessante, essendo di circa 10 milioni di euro, e già in passato in via Turati provarono a chiedere informazioni senza forse troppa convinzione. Insieme a Kuzmanovic potrebbe trasferirsi a Milanello anche un altro nazionale serbo. Si tratta di Milos Krasic, esterno di centrocampo della Juventus ormai vicino all’addio ai bianconeri. La tribuna contro la Fiorentina, nella sfida di martedì sera, è un chiaro indizio e l’ex Cska Mosca attende solamente il lasciapassare per fare le valigie. Sulle sue tracce, oltre al Milan, anche le big inglesi, con Chelsea, Arsenal e Manchester United a farla da padrone. Sul taccuino dell’amministratore delegato Adriano Galliani è apparsa di recente anche un’altra novità. Si tratta precisamente di Alejandro Rodríguez Marrero, meglio conosciuto come Pipo. Marrero, di origini spagnole (nato sulle isole Canarie), è una seconda punta che gode di un bagaglio tecnico davvero impressionante nonché di un’ottima intelligenza calcistica. Pipo fa dell’imprevedibilità, inoltre, una delle sue armi migliori, inventandosi spesso giocate e assist davvero creativi. Si tratta inoltre di un talento, essendo un classe 1994, nel pieno della maturazione fisica. Attualmente è 1,80 m per 72 kg, caratteristiche già molto interessanti che potrebbe migliorare ulteriormente nei prossimi anni. Il Milan non è naturalmente l’unica società interessata. Sulle sue tracce vi sono i migliori club europei con Barcellona, Inter e Fulham in prima fila. Attualmente milita fra le fila dell’U.D. di Las Palmas, capitale delle Gran Canarie, e il Milan è la società più accreditata per l’acquisto.

Marrero può giocare anche come trequartista e per Allegri sarebbe l’ennesima calciatore polivalente ai suoi ordini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori