CALCIOMERCATO/ Milan, Llorente al Chelsea porta Fernando Torres? Allegri sogna Khedira

- La Redazione

Gli investimenti futuri del Milan verranno fatti per ringiovanire e rafforzare la squadra. Qualora dovesse andare via Ibrahimovic il Milan punterebbe su Fernando Torres.

Fernando_Torres_Ancelotti_Chelsea_R400_5feb11
Torres (Ansa)

Gli investimenti futuri del Milan verranno fatti per ringiovanire e rafforzare la squadra. In difesa dovrà essere acquistato un altro giovane difensore che possa diventare l’erede di Nesta. Per questo sono iniziati i primi contatti con il Torino per l’acquisto di Angelo Ogbonna, difensore centrale classe 88′ e convocato da Prandelli in Nazionale. Ma Cairo sa perfettamente il valore del calciatore italiano e ha sparato alto, chiedendo circa 20 milioni di euro. Il Milan per il momento è alla finestra, il valore di Ogbonna è molto alto, i rossoneri potrebbero acquistarlo in comproprietà per poi riprenderlo tra uno o due anni. A centrocampo i nom sono tanti, un acquisto verrà fatto a gennaio (Montolivo?) un altro a giugno (Casemiro o De Rossi?), ma anche in attacco qualcosa dovrebbe cambiare. Tutto ruoterà attorno a Zlatan Ibrahimovic e alla sua voglia di continuare a giocare con la maglia del Milan. Molto dipenderà da vari fattori, il primo riguarda il cammino del Milan in Champions League in questa stagione, se i rossoneri dovessero uscire ancora agli ottavi di finale Ibrahimovic potrebbe anche andare via, in caso contrario, se i rossoneri dovessero fare una buona Champions, lo svedese sarebbe invogliato a rimanere al Milan. Un’altra condizione importante sarà sicuramente il prossimo mercato del Milan che dovrà fare sforzi notevoli per rinforzare la squadra. Qualora dovesse andare via lo svedese il Milan avrebbe già pensato ai vari sostituti, primo tra tutti Fernando Torres. Il campione spagnolo è in difficoltà da quando è passato al Chelsea nel gennaio scorso. In verità adesso sembra in netta ripresa, ma il giocatore non sembra aver trovato un grande feeling con la piazza londinese. Torres piace da tempo ad Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan che fin dai tempi dell’Atletico Madrid ha messo nel mirino il calciatore rossonero. Torres potrebe arrivare a Milanello qualora a Londra arrivasse Fernando Llorente, attaccante spagnolo classe 85′ che gioca nell’Atletico Bilbao. Llorente ha caratteristiche simili a quelle di Torres, i due non potrebbero giocare assieme. Attenzione alla concorrenza del Manchester United per Llorente. Il Milan potrebbe approfittare della situazione acquistando Torres sicuramente a un prezzo inferiore rispetto ai 54 milioni di euro spesi dal Chelsea per l’acquisto di Torres.

Potrebbe essere lui l’erede di Ibrahimovic. Nel Liverpool Torres si è sempre distinto come un attaccante completo, forte fisicamente, bravo tecnicamente e soprattutto grande goleador. Il Milan vorrebbe affidarsi a lui in caso di partenza di Ibrahimovic.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori