CALCIOMERCATO/ Milan, M’Vila, e Martin: cercasi piedi buoni in Francia

- La Redazione

Il Milan cerca l’erede di Andrea Pirlo in Francia. Negli ultimi giorni è tornato a circolare il nome di M’Vila, del Rennes e della nazionale francese, e Martin, 23enne del Sochaux

galliani_bolognaR375_31ago08
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – E’ uscito allo scoperto ieri l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani. In occasione dello Sponsor Day ha parlato del mercato di riparazione invernale: «Non interverremo…». Così il plenipotenziario di casa Milan che smentisce di fatto quanto rilasciato soltanto pochi giorni fa: «Probabilmente faremo qualcosa a centrocampo…». In realtà il Milan appare quasi obbligato ad intervenire per individuare rinforzi a centrocampo, non soltanto in ottica 2011-2012, ma anche e soprattutto in vista della stagione futura. Mathieu Flamini e Gennaro Gattuso ne avranno ancora per un bel po’. Ai due si aggiunge Ambrosini, che pare avere iniziato la stagione col piede sbagliato, continuamente colpito da acciacchi, e Seedorf, sulla falsa riga del capitano. Solo tre, fino ad oggi, i centrocampisti integri: Aquilani (quasi un paradosso), Van Bommel, e il giocatore del momento Nocerino. Un rinforzo in mezzo al campo urge e con grande probabilità si cercherà di sostituire Andrea Pirlo, che in estate ha lasciato Milanello per trasferirsi alla Juventus. Due sembrerebbero essere gli obiettivi degli ultimi giorni. Il primo è Yann M’Vila, 21enne centrocampista in forza al Rennes e alla nazionale francese. Già accostato in passato ai campioni d’Italia, i dirigenti del Diavolo sembrano seriamente interessati al ragazzo attualmente blindato con un contratto a scadenza 30 giugno del 2015. Il suo cartellino viene valutato circa 20 milioni di euro e l’Arsenal lo starebbe seguendo con estrema attenzione. M’Vila potrebbe rappresentare un ottimo innesto viste le sue enormi qualità nonché le sue grandi potenzialità derivanti dalla giovane età. Marvin Martin è invece il nome delle ultime ore. 23enne del Sochaux si tratta di un centrocampista dai piedi buoni che in Francia viene soprannominato lo Xavi transalpino proprio per le sue grandi qualità che lo fanno assomigliare al fenomeno del Barcellona. Gli scout di casa Milan starebbero facendo seguire il francese da diversi mesi e non è da escludere che a breve possa essere tentato un approccio più diretto. Come M’Vila, Martin è blindato oltralpe fino al 2015 e sono molte le società che si sono accorte di lui. Su tutte vi sarebbe il Valencia, già in contatto con il Sochaux. Rispetto a M’Vila, però, il cartellino è molto più a portata di mano.

Martin viene infatti valutato soltanto 5 milioni di euro rispetto ai 20 del collega e connazionale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori