CALCIOMERCATO/ Milan, a gennaio dentro Montolivo, El Shaarawy verso il prestito

- La Redazione

Urge un rinforzo a centrocampo in casa Milan. I rossoneri sono con gli uomini contati per via del doppio infortunio di Flamini e Gattuso: Montolivo è la panacea per tutti i mali

montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

Si avvicina inesorabilmente il calciomercato invernale, classica finestra di riparazione che permette alle varie società di andare ad intervenire in maniera marginale ove necessita la squadra. In casa rossonera, con grande probabilità, si proverà ad arrivare ad un nuovo centrocampista. Nonostante le recenti smentite dell’amministratore delegato Adriano Galliani, che ha chiuso a qualsiasi arrivo a gennaio, sembra difficile pensare ad un Milan che prosegua con tali centrocampisti fino a giugno, tenendo conto in particolare della fase caldissima della stagione durante la prossima primavera. Il Milan ha l’obiettivo di superare gli ottavi di finale di Champions League e nel contempo di lottare per bissare il tricolore, e con gli uomini a disposizione attualmente sarà davvero dura lottare sui vari fronti. Per completare il quadro della situazione non ci si può dimenticare dell’infortunio di Mathieu Flamini, che ne avrà fino al prossimo marzo (come ha recentemente spiegato Allegri in conferenza stampa) e di quello di Gennaro Gattuso i cui tempi di recupero sono davvero incerti. Gli acciacchi di Clarence Seedorf e di Massimo Ambrosini e l’età che avanza di Van Bommel chiudono definitivamente il cerchio. Moltissimi i nomi accostati ai rossoneri in queste ultime settimane ma sembra ormai quasi certo l’arrivo di Riccardo Montolivo. La Fiorentina sta provando a trattenere il giocatore all’Artemio Franchi ma nel contempo sa che la sua cessione le permetterebbe di incassare una piccola somma, evitando così di perdere il ragazzo a costo zero a febbraio, e soprattutto di porre fine alle polemiche che da mesi invadono il capoluogo toscano. Si mormora che l’operazione sia già praticamente conclusa da mesi e che il nazionale di Caravaggio abbia già firmato un pre-contratto con la società rossonera. Per concludere il tutto resta solo da ufficializzare l’accordo e trovare l’intesa con la Viola che dovrebbe comunque essere raggiunta sulla base di circa 4/5 milioni di euro. Con un Montolivo che arriva potrebbe esserci un El Shaarawy che va. Il talento d’attacco italo-egiziano ha fino ad oggi trovato pochissimo spazio a Milanello e la dirigenza, di concerto con Massimiliano Allegri, intende “liberare” il giocatore.

Per l’ex Padova probabile un’ipotesi in prestito semplice, magari al Genoa, per poi fare ritorno a Milanello per la stagione 2012-2013.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori