CALCIOMERCATO/ Milan, per Inzaghi non solo Udinese: anche Napoli e Parma in agguato

- La Redazione

Nuova ipotesi nel futuro di Pippo Inzaghi. L’attaccante del Milan, escluso dalla lista Champions, potrebbe finire la stagione con la maglia dell’Udinese, ma attenzione al Parma e al Napoli.

inzaghi_esulta_R375x255_21mar10
Inzaghi (Ansa)

CALCIOMERCATO – Continua a tenere banco il futuro di Pippo Inzaghi in casa Milan. Il redivivo bomber 38enne non si sarebbe ancora pienamente ripreso dopo l’esclusione dalla lista Champions League e starebbe meditando con attenzione il da farsi. Tanta la voglia di giocare ma questo Milan non sembra più in grado di offrirgli un posto, per lo meno da titolare. Nelle ultime ore sarebbe quindi spuntata una nuova ipotesi, tutta bianconera, che porta in Friuli all’Udinese. Per il momento si tratta di una semplice idea che potrebbe però svilupparsi e far nascere qualcosa di più concreto. Pippo vuole continuare a dare l’assalto al record di segnature in Champions, una lotta con il grande amico Raul dello Schalke 04. Al Milan non avrà la possibilità di farlo fino al prossimo febbraio/marzo e non è da escludere che con il nuovo anno Superpippo possa tornare in Champions. Allegri dovrà infatti fare i conti con gli uomini ridotti a centrocampo e potrebbe decidere di sacrificare nuovamente una punta per puntare su un uomo in più nel reparto di mezzo. L’Udinese verrebbe così in soccorso di Inzaghi. I bianconeri hanno già un piede nei sedicesimi di Europa League e il piacentino potrebbe rappresentare il primo sostituto di Di Natale, fino ad oggi utilizzato da Guidolin col contagocce in Europa. Due le controindicazioni. Prima di tutto bisognerà fronteggiare un ingaggio ben al di là dei parametri bianconeri. Se Inzaghi dovesse mai trasferirsi al Friuli dovrà di conseguenza intervenire il Milan, sobbarcandosi parte dello stipendio. Secondariamente, il patron Pozzo ha puntato sempre sui giovani nelle ultime stagioni e con l’arrivo di Inzaghi verrebbe di fatto snaturata la filosofia della società. Un Inzaghi che potrebbe rappresentare una sorta di apripista per i rossoneri per arrivare ai moltissimi obiettivi bianconeri nel mirino. In cima alla lista dei desideri c’è Samir Handanovic. Le recenti papere di Christian Abbiati hanno spinto la dirigenza del Diavolo ad iniziare a guardarsi attorno per cercare possibili erede. Lo sloveno è in cima alla lista ma l’Udinese lo valuta moltissimo, circa 15 milioni di euro. I friulani non sono però l’unica società interessata ad Inzaghi. Nelle ultime ore anche il Parma, ex squadra del rossonero, starebbe infatti pensando all’attaccante piacentino.

In Emilia hanno fatto rinascere Amauri durante lo scorso campionato e puntano a ripetersi anche col 38enne attaccante: a breve potrebbe scatenarsi un derby di mercato tutto italiano. Infine, anche gli azzurri di Napoli starebbero facendo un pensierino al 38enne attaccante vista la necessità di assicurarsi un vice-Cavani all’ombra del Vesuvio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori