CALCIOMERCATO/ Milan, Sandro o Nainggolan per sostituire Van Bommel

- La Redazione

La scorsa stagione Mark Van Bommel è arrivato a gennaio dal Bayern Monaco a parametro zero diventando uno dei punti cardini del Milan di Allegri. Galliani alla ricerca del sostituto…

vanbommel_inborghese_R400_26gen11
Van Bommel (Foto:Ansa)

La scorsa stagione Mark Van Bommel è arrivato a gennaio dal Bayern Monaco a parametro zero diventando uno dei punti cardini del Milan di Allegri che ha poi vinto lo Scudetto. Van Bommel è riuscito a convincere i dirigenti del Milan ad allungargli il contratto di un anno, per questo la nuova scadenza del calciatore olandese è prevista per giugno 2012. Quest’anno Van Bommel ha iniziato alla grande, ora però il giocatore rossonero sembra attraversare un momento di crisi dal punto di vista fisico, con prestazioni scadenti come quella contro la Roma ed errori grossolani come quello contro il Bate Borisov. Che succede? Semplicemente anche Van Bommel ha bisogno di rifiatare, Allegri lo sa e in Champions League e contro il Catania potrebbe affidare il ruolo di regista davanti alla difesa potrebbe inserire Clarence Seedorf. Soprattutto contro il Catania però Van Bommel dovrebbe giocare dall’inizio visto che sia Nocerino che Boateng sono squalificati. Intanto per quanto riguarda il futuro Van Bommel potrebbe lasciare il Milan a fine stagione visto che il Psv vorrebbe riportarlo a casa dopo tanti anni. Il Milan sta già pensando al suo sostituto, si lavora molto per arrivare a un giocatore giovane e di talento. In Italia piace tanto il calciatore belga Radja Nainggolan, centrocampista belga classe 88′ che piace da tempo a Galliani. Due i grandi problemi per arrivare al calciatore del Cagliari, il primo riguarda la concorrenza che c’è per l’acquisto di Nainggolan, visto che a Cagliari sono arrivati emissari di società importanti come Manchester United e Arsenal. Inoltre l’Inter ha messo gli occhi sul gioiello di Cellino, il presidente del Cagliari però non vuole cedere il calciatore belga a gennaio a meno che non arrivi un’offerta da 16-18 milioni di euro. Una cifra che il Milan dovrà spendere per anticipare la concorrenza e mettere a segno il grande colpo. Oltre a Nainggolan piace tanto anche Sandro del Tottenham, centrocampista brasiliano classe 89′ che nel Tottenham sembra aver perso il posto da titolare. Il sito 4-4-2.com ha rivelato che il calciatore brasiliano potrebbe andare via a gennaio se dovesse arrivare un’offerta importante dal punto di vista economico. Anche perchè Redknapp sembra propenso a lasciarlo andare.

I due giocatori sono nel mirino del Milan, Galliani vuole già da tempo trovare il sostituto per cercare di anticipare i tempi. Van Bommel a giugno dovrebbe andare via ma qualora non venisse trovato il sostituto potrebbe anche restare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori