CALCIOMERCATO/ Milan, preso Norgaard è il nuovo Van Bommel

- La Redazione

Il Milan si è assicurato un giovane centrocampista danese classe 1994 che assomiglia molto al collega più esperto Mark Van Bommel. Rossoneri molto attenti ai talenti mondiali

Braida_R375_31ago09
Braida (Ansa)

CALCIOMERCATO – Non soltanto nomi di campioni già affermati sul taccuino di mercato dell’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani. Il Milan, un po’ in sordina, si è infatti assicurato un giovane talento classe 1994, Christian Thers Norgaard. L’operazione, chiusa durante lo scorso agosto, ha permesso ai campioni d’Italia in carica di anticipare una concorrenza che iniziava a diventare molto accesa. La classica operazione low cost, lontana da occhi indiscreti, ma che potrebbe tramutarsi in un colpo eccezionale. Ex Lyngby BK U19, squadra delle sua città natale, si tratta di un centrocampista destro, con un fisico già importante nonostante i soli 17 anni (1,85 m. di altezza), dispone di buone qualità tecniche e atletiche. Titolare fisso nella nazionale di categoria il ragazzo è stato per certi versi paragonati al collega più grande e ben più famoso Mark Van Bommel, anch’esso rossonero, sia per le caratteristiche qualitative ma anche per la grinta e le doti leader. Tutti a Milanello sperano che il giovane danese possa a breve sfondare nel mondo del calcio che conta ,a cominciare dal plenipotenziario Adriano Galliani, che pochi giorni fa non si è dimenticato di sottolineare che in via Turati sbarcheranno sempre più giovani, sia provenienti da altre squadre, nonché quelli del vivaio e della Primavera, cercando così di abbassare la media d’età della compagine rossonera e secondariamente di plasmare la squadra sulla falsa riga del Barcellona, storicamente il club più “canterano” al mondo. Norgaard è soltanto uno dei vari campioni in erba seguito dal Milan. Ve ne sono molti, un po’ più vecchietti, che potrebbero sbarcare durante la prossima estate o addirittura in inverno. In cima alla lista c’è il giovane Eriksen, anch’esso danese come il 17enne centrocampista, in forza all’Ajax. Uscendo recentemente allo scoperto ha fatto sapere che a giugno saluterà per sempre Amsterdam e Galliani già pregusta il colpaccio. Altro nome caldo, rimanendo in casa Ajax, è Vertonghen, talento questa volta belga che piace a mezza Europa, Inter compresa. Per la porta, visto il probabile addio di Roma e le incertezze di Abbiati, pedinato il giovane Nicola Leali, estremo difensore del Brescia e della nazionale under 19 che piace a mezza Italia e che sarebbe già stato soprannominato il nuovo Buffon.

Infine c’è il sogno Thiago Alcantara, che rischia però di rimanere tale, visto che il Barcellona è pronto a blindare il figlio di Mazinho con una super clausola.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori