CALCIOMERCATO/ Milan, da Casemiro a Paulinho: gli 11 obiettivi nel mirino di Galliani

- La Redazione

Diversi i nomi dei giocatori apparsi sui taccuini di mercato di casa Milan. Sarebbero ben 11 gli obiettivi dei campioni d’Italia in carica, distribuiti in tutto il mondo

galliani_bolognaR375_31ago08
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – E’ un Milan attivissimo sul fronte calciomercato e lo si capisce chiaramente dalle svariate indiscrezioni di mercato, più o meno veritiere, riguardanti proprio i campioni d’Italia in carica. Nonostante Adriano Galliani, l’amministratore delegato del club, abbia parlato di un solo arrivo in attacco, i rossoneri stanno agendo a tutto campo per individuare possibili innesti utili alla causa. In totale il Milan starebbe seguendo le tracce di ben 11 giocatori, diversi dei quali di stanza in Brasile. Il direttore generale Ariedo Braida è stato impegnato durante le scorse settimane di un tour davvero perlustrativo nella terra verdeoro da cui è tornato con svariate relazioni positive. In cima alla lista dei possibili desideri vi sono Elkeson e Paulinho, ottimi talenti di casa Corinthians. Sul taccuino anche i nomi di Casemiro, che piace ad ogni big d’Italia e anche alle società estere, nonché del solito Leandro Damiao, bomber dell’Internacional di Porto Alegre e della nazionale brasiliana. E’ tornato d’interesse anche Paulo Henrique detto Ganso ex obiettivo inseguito per gran parte del 2011 poi sfuggito per richieste esagerate. Il Milan lo starebbe tenendo sotto stretta osservazione in attesa di tempi migliori. Per l’attacco i nomi sono noti. Si va da Didier Drogba, grande amico di Ariedo Braida con il contratto in scadenza e voglioso di giocare in Serie A, a Maxi Lopez del Catania, passando per Marco Borriello, l’ex di turno che non vede l’ora di svestire la casacca giallorossa. Già in estate il Milan provò a riabbracciare il bomber partenopeo, non riuscendoci. Allegri pare sia propenso ad optare per il ghanese ma la sensazione è che sarà lo stesso ivoriano a decidere il proprio destino. Non sono da escludere novità anche per la fascia sinistra. Taye Taiwo pare essere già stato bocciato. Il nazionale nigeriano, sbarcato dall’Olympique Marsiglia in estate a costo zero, ha avuto qualche chance, sfruttata però male. Non è da escludere addirittura la clamorosa cessione che permetterebbe comunque ai rossoneri di ottenere un ottimo profitto. Il principale candidato per sostituire il possente terzino sinistro è Maxwell, ex Inter in procinto di lasciare Barcellona e protetto di Mino Raiola.Infine novità dovrebbero arrivare anche dal centrocampo.

Riccardo Montolivo è il maggiore accreditato a vestire la casacca rossonera ma attenzione anche al talento Nainggolan del Cagliari sulle cui tracce si è messo però anche il City.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori