CALCIOMERCATO/ Milan, Maxi Lopez: Felice per l’interesse

- La Redazione

L’attaccante argentino ha espresso la sua soddisfazione per il corteggiamento dei rossoneri. Attualmente sta trovando poco spazio a Catania. Intanto l’agente di El Shaarawy…

maxi_lopez_r400
Maxi Lopez (foto Ansa)

Maxi Lopez si dichiara al Milan. L’attaccante argentino, che in questo momento sta trovando poco spazio al Catania, si è detto oggi molto lusingato per l’interesse dei rossoneri nei suoi confronti. “Per me – dice – sarebbe un piacere giocare in uno dei club più importanti d’Europa”. Essere accostati ad una squadra così, spiega, è motivo di grande orgoglio, fermo restando che per adesso c’è solo Catania nella sua mente. “Ho bisogno di tranquillità, è un momento particolare”, ammette il bomber, scalzato dal connazionale Bergessio nelle gerarchie di mister Montella. Per Galliani Maxi Lopez ha tutte le caratteristiche ideali per fare la punta di scorta: esperto al punto giusto, bravo a tenere alta la squadra, buon feeling col gol e costo limitato. Resta da convincere il club etneo, che però non dovrebbe ostacolare troppo la trattativa. L’avventura catanese di Maxi sembra ormai in fase calante, forse anche per una questione di stimoli, senza contare l’esplosione di Bergessio. Strana storia, la sua; all’inizio dell’estate non era stato nemmeno riscattato, salvo poi trovare l’accordo con il suo club, il St. Etienne. Maxi Lopez, se sbarcherà a Milanello, dovrà vedersela con Inzaghi ed El Shaarawy, tutti in lotta per ‘dar fastidio’ ai titolari. A proposito del Faraone, oggi il suo agente Roberto La Florio, ai microfoni di Milan News, ha sottolineato quanto affetto ci sia intorno al ragazzo. El Shaarawy, dice, è migliorato molto, sia fisicamente che caratterialmente, e si sta facendo ben volere da tutti i tifosi, pur giocando poco. L’assenza di Cassano, oggettivamente parlando, potrebbe favorire l’ex-genoano, ed è proprio questo l’auspicio di La Florio, che si augura di vederlo sempre più in rampa di lancio. Sul mercato il procuratore ha poi dato qualche suggerimento alla società rossonera, raccomandando caldamente l’acquisto di Maxi Lopez, senza dimenticare la pista che porta a Didier Drogba. Lì, però, dipenderà tutto da cosa vorrà fare il Chelsea con l’ivoriano. Certo, per il Diavolo sarebbe un vero colpaccio. Il caso Klose ha insegnato a tutti che laddove c’è la classe non c’è età che tenga. E Drogba è uno di quei campioni senza tempo, che potrebbe esaltarsi a Milanello.

I tifosi pregustano già il suo possibile arrivo. Ci scuserà Maxi Lopez, ma il fascino dell’ivoriano sembra davvero un’altra cosa…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori