CALCIOMERCATO/ Milan, Gomez, duello con la Juventus. Paulinho nuovo Van Bommel…

- La Redazione

Ariedo Braida è tornato in Brasile per dare l’assalto a quei giocatori visionati in precedenza. Nel mirino c’è Paulinho, centrocampista del Corinthians ma anche Gomez del Catania.

Braida_R375_31ago09
Braida (Ansa)

Ariedo Braida è tornato in Brasile per dare l’assalto a quei giocatori visionati in precedenza. Il Milan infatti dopo aver fatto visionare i giocatori durante la prima missione di Braida in Brasile, ha deciso di dar seguito all’acquisto dei talenti sudamericani. Il Milan in estate ha messo a segno solo un colpo non comunitario, ovvero l’acquisto a parametro zero di Taiwo dal Marsiglia, per questo a gennaio i rossoneri potranno mettere a segno un altro colpo extracomunitario. Ma i rossoneri dovranno pensare anche al futuro, primo con l’acquisto dell’attaccante che dovrà sostituire Cassano a gennaio e anche per mettere a segno alcuni colpi per il futuro. A centrocampo infatti potrebbero andare via molti giocatori a giugno, da Ambrosini a Gattuso, passando per Seedorf e Van Bommel. C’è il serio rischio che l’intero centrocampo venga smembrato per ringiovanire la rosa. Ad Allegri preoccupa soprattutto la posizione che occupa Van Bommel, il centrocampista olandese ha un compito importante per dare equilibrio alla squadra. Per questo i rossoneri cercano un degno erede. In Brasile potrebbe esserci un giocatore capace di sostituire degnamente Van Bommel. Si tratta di Paulinho, centrocampista brasiliano del Corinthians, 23 anni per lui, che nell’ultima giornata di campionato è andato a segno dopo appena tre minuti. Paulinho ha caratteristiche fisico-tattiche simili a quelle di Van Bommel. La valutazione del centrocampista del Timao è di circa 10 milioni di euro, il Milan lo sta valutando attentamente sperano davvero di aver trovato un giocatore che possa sostituire Van Bommel. Braida è in Brasile proprio per mettere a segno questo colpo. Ma il Milan lavora in ottica futura anche per quanto riguarda l’attacco. Oggi si è parlato di un possibile ritorno al Santos di Robinho, qualora il brasiliano dovesse andare via il Milan avrebbe già individuato il sostituto: Alejandro Gomez. El Papu gioca a Catania, ha 23 anni e in Italia ha mostrato colpi interessanti. In questo inizio di stagione ha dimostrato di poter ambire a palcoscenici più importanti, il Milan sta parlando con il Catania principalmente per Maxi Lopez, che è il candidato principale ad approdare a Milano a gennaio, ma si è parlato anche di Gomez.

Il giocatore argentino può giocare in più posizioni, è una seconda punta rapida e tecnica e ha già una valutazione di circa 15 milioni di euro. Ma soprattutto è entrato nel mirino della Juventus che da tempo starebbe cercando di puntare su di lui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori