DIRETTA/ Fiorentina-Milan live (0-0 p.t.): segui e commenta la partita in temporeale

- La Redazione

Fiorentina-Milan chiude la prima frazione di gara sul punteggio di zero a zero. La Fiorentina è parsa davvero molto carica, ma è il Milan a fare la partita. La diretta di Fiorentina-Milan

delio_rossi_R375x255_10giu09
Delio Rossi (Foto: ANSA)

Fiorentina-Milan chiude la prima frazione di gara sul punteggio di zero a zero. La Fiorentina è parsa davvero molto carica in campo e ben messa in campo da un emozionatissimo Delio Rossi. Squadra solida quella viola che sa che deve reggere l’urto di un Milan decisamente determinato a fare risultato. Pronti via e il Milan ci prova ad avanzare e Ibrahimovic conferma il suo momento di grane forma. Svaria su tutto il versante d’attacco, innesca i compagni e cerca il dialogo con un Robinho forse un po’ troppo ai margini dell’azione. Il primo vero tentativo arriva al 5′ con una botta da fuori di Ambrosini, imprecisa, ma serve per “rompere” l’inerzia e indicare la via della porta. Due minuti dopo Ibra recita la formula magica e smaterializza un pallone che supera il muro di difensori viola e ricompare sul piede di Nocerino in ottima posizione: anticipato al momento del tiro. E’ un buon Milan che insiste e continua ad attaccare, Behrami è costretto a un superlavoro incredibile per cercare di spezzare in due il centrocampo avanzato rossonero. Per ora tutto è inutile. Tredicesimo minuto e prova generale di gol. Azione da delirio tutta classe tra Ibrahimovic (tacco) e Seedorf, ma il panterone sbaglia la conclusione. E’ un campanello di allarme per la Fiorentina che suona ancor più forte al 19′ quando si verifica un episodio che avrebbe potuto cambiare la gara. Gol regolare annullato a Seedorf per un fuorigioco che replay dopo replay proprio non esiste se non nella testa del signor Mazzoleni e dei suoi collaboratori. Può succedere. La Fiorentina si squaglia e il Milan sale in cattedra: i Viola erigono le barricate e piazzano filo spinato sulla tre quarti, nonostante questo il bombardamento rossonero continua. Al 31′ colpo di testa di Aquilani che scheggia la traversa (e sempre Aquilani sprecherà un paio di ghiotte occasioni, un pizzico di sfortuna per lui). Insomma la Fiorentina ha portato a casa un pari nel primo tempo che potrebbe valere oro nella ripresa, il Milan si è visto “rubare” un gol regolare siglato da Seedorf, ma è stato troppo sprecone in zona gol, c’è da sperare per i tifosi rossoneri che non si debba rimpiangere le tante occasioni sprecate. Ma ci attende un secondo tempo ricco di emozioni, non resta che godercelo: Fiorentina Milan sta per riprendere…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori