CALCIOMERCATO/ Milan, Thiago Silva: mercoledì il Barcellona osserverà il gioiello

- La Redazione

Nuovo assalto del Barcellona per avere Thiago Silva. Mercoledì sera i blaugrana studieranno da vicino il gioiello verdeoro con l’obiettivo di portarlo al Camp Nou

thiagosilva_R375x255_5mag10
Thiago Silva, difensore Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO – Continuano i rumors che vogliono il Barcellona in pressing per avere Thiago Silva. La stampa iberica, ed in particolare quella catalana, è infatti convinta che l’allenatore Pep Guardiola chiederà un nuovo difensore centrale a Sandro Rosell soprattutto se Eric Abidal non dovesse prolungare il contratto a scadenza 30 giugno del 2012. Con Daniel Alves più spostato in fase avanzata, il tecnico campione d’Europa pregusta la difesa a tre formata da Puyol Piquè e Thiago Silva appunto, una retroguardia semplicemente da urlo. Mercoledì sera ci sarà il tanto atteso big match fra il Milan e i catalani e l’occasione sarà propizia per la dirigenza azulgrana per vedere da vicino il gioiello del Brasile e nel contempo provare qualche nuovo contatto. Thiago Silva ha sempre dichiarato amore ai rossoneri ma nel contempo non ha mai chiuso le porte alla compagine spagnola. Del resto, è difficile resistere alle avance degli iberici, attualmente la squadra più forte in circolazione. Sono in molti convinti che alla fine Thiago Silva farà le valigie e la missione brasiliana di Ariedo Braida di questi giorni è stata dedicata in particolare proprio per individuare un possibile erede del verdeoro. L’operazione sembra fattibile però solo alle condizioni del Milan. L’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani ha in mente una richiesta di circa 40/45 milioni di euro, il valore attuale dell’ex Fluminense. Con quell’ammontare enorme i campioni d’Italia in carica potrebbero investire in maniera pesante nel mercato in entrata della prossima estate. A partire dal 30 giugno del 2012 in via Turati ci saranno da discutere diverse questioni a cominciare dagli 11 contratti in scadenza che preoccupano e non poco i diretti interessati. Il lifting iniziato pochi mesi fa potrebbe così proseguire anche durante l’estate dell’anno venturo e il Milan, di conseguenza, si troverà costretto ad investire in nuovi arrivi. La cosa certa è che il Barcellona sembra aver già predisposto una cifra di circa 40 milioni di euro per il prossimo mercato e se l’obiettivo non sarà Thiago Silva potrebbe trattarsi di Gareth Bale, terzino/esterno del Tottenham e della nazionale gallese. Il diretto interessato ha accolto in maniera positiva le avance dei catalani e secondo molti sarebbe pronto al grande salto di qualità.

 

Sul gioiello degli Spurs vi sono anche le italiane Milan, Juventus e Inter ma il Barcellona, ora come ora, ha la precedenza su tutte…



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori