CALCIOMERCATO/ Milan, Drogba o Anelka dal Chelsea?

- La Redazione

Il Milan continua a sondare il terreno per un attaccante che possa sostituire Antonio Cassano. Nel mirino ci sono sia Drogba che Anelka, due giocatori del Chelsea.

Drogba_R375_11doc08
Didier Drogba, attaccante Chelsea (Foto Ansa)

Il Milan continua a sondare il terreno per un attaccante che possa sostituire Antonio Cassano. Galliani due giorni fa ha tracciato l’identikit del giocatore che dovrebbe arrivare in prestito ed eventualmente essere riscattato. Il Milan avrebbe in lista molti giocatori pronti a subentrare a FantAntonio, ma ci sono problemi sia per quanto riguarda l’acquisto di Borriello e sia per Maxi Lopez, visto che Roma e Catania non sembrano convinti di mandare il proprio giocatore in prestito. Il Milan potrebbe anche guardare all’estero e precisamente a Londra, sponda Chelsea. Villas Boas, manager dei Blues, sembra aver fatto delle scelte precise in attacco. I titolari sono Torres, Mata (che non è un attaccante ma gioca fisso nel tridente) e Sturridge, con Kalou, Malouda, Drogba e Anelka in panchina o in tribuna. Giocatori che sicuramente stuzzicano la fantasia di Adriano Galliani. L’amministratore delegato del Milan vuole una punta per gennaio, per questo le quotazioni maggiori sono a favore di Drogba e Anelka. ll primo, classe 78′, è al centro di mille voci che riguardano la possibilità di rinnovare il contratto con il Chelsea che scade nel 2013. Drogba non sta giocando tanto, in Champions non è sceso una volta in campo, Villas Boas vuole continuare a dare fiducia a Torres. L’ivoriano non si sente un giocatore finito, sa di poter dare ancora tanto per questo potrebbe anche andare via. Drogba potrebbe vestire i panni di vice Ibrahimovic, la sua potenzia fisica sicuramente darebbe una mano al Milan in molte partite. Il problema riguarderebbe l’ingaggio del giocatore che sfiora i 6 milioni di euro, Galliani potrebbe chiedere un aiuto al Chelsea. L’altro nome è quello di Nicolas Anelka, un anno più giovane dell’ivoriano e un rapporto ancora più logoro con il manager del Chelsea Villas Boas. Il contratto di Anelka scade a giugno, il giocatore ha già dichiarato che non intende rinnovare l’accordo con i Blues. A gennaio Anelka potrebbe andare via più facilmente, anche perchè il Chelsea non potrebbe chiedere molto. Attualmente la valutazione di Anelka è di 10 milioni di euro ma il Milan sa bene che a giugno il francese si svincolerà gratis e sarebbe un affare molto appetibile.

Uno dei due giocatori sopracitati lascerà il Chelsea. Bisognerà capire chi dei due darà l’addio allo Stamford Bridge. Secondo la stampa britannica dovrebbe essere Anelka il giocatore pronto ad andare via.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori