CALCIOMERCATO/ Milan, El Sharaawy piace al Novara. Van Bommel verso l’addio

Te l’avevo detto. Chissà quante volte Stephan El Sharaawy ha sentito nominare questa frase in merito alla sua avventura al Milan. Il giovane attaccante viaggia verso Novara.

07.12.2011 - La Redazione
vanbommel_inborghese_R400_26gen11
Van Bommel (Foto:Ansa)

Te l’avevo detto. Chissà quante volte Stephan El Sharaawy ha sentito nominare questa frase in merito alla sua avventura al Milan. Il giovane Faraone è arrivato a Milanello in estate per circa 8 milioni di euro per la comproprietà del cartellino che appartiene anche al Genoa. Molti però avevano pronosticato tanta panchina per l’attaccante italo-egiziano che quando è stato chiamato in causa da Allegri, vedi Milan-Udinese, ha risposto presente. El Sharaawy però ha giocato poco, qualcuno ha anche bacchettato Allegri per non aver concesso qualche minuto in più al giocatore in match praticamente chiusi subito, tipo quello contro il Chievo. L’agente del giocatore, Roberto La Florio, ha sempre spiegato che per il giovane attaccante, classe 92′, era già tanto poter imparare dai grandi campioni. Pensiero sicuramente positivo e molto aziendalista. Con l’uscita di scena per tutta la stagione di Antonio Cassano, El Sharaawy sperava di poter trovare più spazio e invece gli tocca leggere dell’imminente arrivo di Tevez, che di certo non è un giocatore da panchina. Mettici anche il possibile arrivo di Maxi Lopez, che si accomoderebbe in panchina e il gioco è fatto. Per questo il giovane calciatore ha intenzione di voler in prestito in qualche società che lo faccia giocare spesso. Si è parlato molto di un ritorno al Genoa, ma l’ipotesi più quotata è quella di un possibile approdo a Novara, come riporta milannews. Già, proprio nel club piemontese allenato da Tesser potrebbe finire El Sharaawy. Merito di Pederzoli, direttore sportivo del Novara ed ex responsabile del settore giovanile del Milan. Un favore tra amici per ricordare anche lo splendido lavoro di Pederzoli a Milanello. Al Novara farebbe sicuramente comodo un attaccante come El Sharaawy, anche perchè gli attaccanti del Novara non stanno certamente facendo sfracelli. Intanto Mark Van Bommel è sempre più deciso a lasciare il Milan al termine della stagione. Il giocatore olandese vuole ritornare in patria per chiudere la carriera con la maglia del Psv. Dopo tanti viaggi e tante vittorie, il giocatore del Milan vuole tornare in Olanda. Il Psv ha già avviato alcuni contatti con l’entourage del giocatore che ha confermato la sua voglia di giocare nuovamente nel Psv.

Van Bommel è arrivato a Milanello nello scorso gennaio con un contratto semestrale rinnovato di un anno dopo la bella stagione in maglia rossonera. A giugno però potrebbe essere il giocatore stesso a chiedere di andare via.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori