MILAN / Sollievo Allegri: Boateng torna dall’infortunio, Abbiati prova il recupero lampo

Il Boa rientra in panchina, il portiere accorcia i tempi

17.02.2011 - La Redazione
Boateng_Milan_R400
Kevin Prince Boateng (Foto: ANSA)

Buone notizie per Allegri e i tifosi del Milan. Kevin Prince Boateng ha superato finalmente il suo misterioso infortunio (non era pubalgia, almeno stando a quanto emerso dai controlli dello staff rossonero) e domenica contro il Chievo è pronto almeno per sedersi in panchina.

L’importanza del Boa si è palesata in questo mese e mezzo in cui non ha giocato. Il Milan è sembrato meno frizzante, meno presente in zona gol, spesso in difficoltà a raccordare centrocampo e attacco. Tutta un’altra cosa rispetto al Milan versione pre-natalizia, che vinceva convincendo. Ma quella di Boateng non è l’unica buona novella per il tecnico livornese.

CLICCA QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DI MILAN, BOATENG E ABBIATI

Anche Christian Abbiati potrebbe far parte della squadra per la trasferta di Verona e magari anche presentarsi regolarmente in campo per proteggere la porta rossonera. Il trauma alla testa rimediato martedì con il Tottenham è già superato e il portiere spinge per affrettare il rientro. Serve però l’ok dei medici, visto che per precauzione dopo la Tac all’ospedale Niguarda gli erano stati prescritti 5 giorni di riposo assoluto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori