CALCIOMERCATO / Milan, se Pirlo va via c’è Pizarro!

- La Redazione

Il cileno della Roma alternativa al bresciano per il centrocampo? Al Milan ci pensano: Pizarro ha la stessa età di Pirlo (32 anni) e guadagna di meno.

pizarro_brighi_derossi_R375x255_01feb08
Pizarro torna titolare (Foto Ansa)

Nell’estate del 2009 le strade di Milan e Pirlo sembravano destinate a separarsi. Il Chelsea di Carlo Ancelotti premeva per avere il centrocampista bresciano e offriva soldi più l’attaccante peruviano Pizarro. Era praticamente un affare già concluso. Ma alla fine intervenne Berlusconi in persona, che si presentò a Milanello, trattenne Pirlo e respinse l’assalto degli inglesi.

Due anni dopo c’è sempre un Pizarro tra Pirlo e il Milan. Stavolta però non è il centravanti peruviano, nel frattempo tornato in Bundesliga (al Werder Brema), ma il regista cileno della Roma. Stessa età di Pirlo, stesso ruolo e un ingaggio molto inferiore all’attuale rossonero. Sì perché il Milan starebbe stanco delle pretese di Pirlo in sede di rinnovo e nel caso il bresciano decidesse di migrare per altri lidi si cautelerebbe con Pizarro.

Una strategia che consentirebbe ai rossoneri di risparmiare qualche milione di euro nel monte ingaggi, ma che costringerebbe però a spendere per l’acquisto del cartellino di Pizarro. Tutto dipende dai progetti della nuova Roma degli americani e dal costo del centrocampista sudamericano. Ma soprattutto da Andrea Pirlo: abbasserà le pretese per chiudere la carriera al Milan o accetterà la corte di Juventus e altre big? La risposta nella prossima sessione di calciomercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori