CALCIOMERCATO / Milan Napoli, Balotelli frena con le Iene

- La Redazione

Supermario, intervistato dalla Iena Rosanova sul suo possibile ritorno in Italia, rifiuta il Napoli e non si sbilancia nemmeno sul Milan. Per ora il suo futuro è a Manchester.

Balotelli_R375_28gen09
Mario Balotelli, foto Ansa

Mario Balotelli per il momento non sogna il ritorno in Italia. Non c’è Napoli o Milan che tenga. L’ex giocatore dell’Inter, che sta vivendo un momento particolare dopo l’espulsione rimediata in Europa League nel match del suo Manchester City contro la Dinamo Kiev e la conseguente mancata convocazione in Nazionale, si sbottona ai microfoni delle Iene, in un’intervista che andrà in onda domani sera.

A intercettarlo è la Iena Rosario Rosanova, che lo stuzzica parlando del suo idolo Ronaldo. Anche il Fenomeno sarebbe nelle mire degli inviati della trasmissione Mediaset. “Se andate in Brasile vengo anche io. Prometto che farò il bravo da qui a quando smetto di giocare se mi fate conoscere Ronaldo”, scherza Balotelli.

Supermario non disdegna pure un paio di battute sul calciomercato. Andrebbe a Napoli? “In vacanza sì. Prenderei una casa a Napoli, ma per giocare a calcio adesso non ci andrei”, risponde Balotelli. Che ne ha anche per il Milan. “Se andrei al Milan? Dai non farmi queste domande! Ho un contratto di 5 anni con il Manchester City. Dove vuoi che vado…”. Insomma, una chiusura netta al Napoli, ma anche un freno al suo passaggio in rossonero dato per scontato da molti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori