CALCIOMERCATO/ Milan, Berlusconi arrabbiato con Allegri: il tecnico è nel mirino!

- La Redazione

Il patron rossonero non avrebbe gradito le ultime performance dei rossoneri e sul banco degli imputati è finito anche il tecnico                       

berlusconi_bordocampo_R375x255_26FEB09
Berlusconi allo stadio (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Silvio Berlusconi non ha preso bene (usando un eufemismo) l’eliminazione di Champions League ad opera del Tottenham prima e la sconfitta dopo a Palermo, che ha di fatto riaperto i giochi in campionato. Il numero uno del Milan non sarebbe contento di come Massimiliano Allegri starebbe gestendo la situazione. E dopo tanto tempo, secondo quanto rivela oggi il quotidiano Tuttosport, l’allenatore sarebbe finito sul banco degli imputati e la gara del 2 aprile contro l’Inter diventa fondamentale anche per la sua permanenza futura a Milanello. Nel caso infatti fallisse lo scudetto, a fine stagione con molta probabilità dovrà fare le valigie. Il patron sembra anche aver chiesto ad Adriano Galliani di serrare le fila e richiamare i giocatori alla massima concentrazione per non fallire l’obiettivo di stagione. Berlusconi, dopo gli sforzi estivi e quelli invernali, chiede che lo scudetto, dopo anni, ritorni in Via Turati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori