MILAN / Piersilvio Berlusconi: vorrei Ibrahimovic nel derby con l’Inter

- La Redazione

Il figlio del presidente rossonero: ma parlo da tifoso. La sorella Barbara con Pato? Piersilvio non si sbottona: so solo quello che vedo sui giornali. E su Balotelli…

ibrahimovic_esulta_R400_14nov10
Zlatan Ibrahimovic (Foto: ANSA)

Piersilvio Berlusconi, ai margini della presentazione dei conti 2010 di Mediaset, si concede ai cronisti anche per parlare di Milan. Il 2 aprile c’è il derby verità con l’Inter e il figlio del presidente rossonero vorrebbe che ci fosse anche Zlatan Ibrahimovic in campo nella supersfida del Meazza.

“Tre giornate sono troppe, ma parlo da tifoso: chiaro che spero di vedere lo svedese giocare il derby”. Un pensiero che forse non piacerà ai tifosi dell’Inter. Anche se Piersilvio Berlusconi precisa di parlare dal cuore rossonero e non in modo razionale e obiettivo.

In casa Milan non sono tutte rose e fiori e il vicepresidente di Mediaset lo sa. “L’uscita dalla Champions è stata una doccia fredda e l’Inter si avvicina, ma siamo fiduciosi, e comunque nel derby vinca il migliore”. Si parla anche di mercato e di Mario Balotelli. “Balotelli è un grande giocatore e in termini generali sarebbe un buon elemento per il Milan, ma è presto per parlarne”, chiosa il figlio di Berlusconi.

L’ultima battuta è invece sulla presunta love story tra sua sorella Barbara e l’attaccante del Milan Pato. In questi giorni sono spuntate diverse fotografie sui giornali. “Non so nulla di più di quello che c’è sui giornali”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori