CALCIOMERCATO/ Milan, Lamela-Kakà, i rossoneri si dividono

Il calciomercato del Milan è pronto ad accogliere un giocatore di grande qualità per rinforzare la rosa di Massimiliano Allegri. In casa Milan però ci sono due giocatori nel mirino.

29.03.2011 - La Redazione
Lamela_River-Plate_R400
Lamela, foto Ansa

Il calciomercato del Milan è pronto ad accogliere un giocatore di grande qualità per rinforzare la rosa di Massimiliano Allegri. In casa Milan però ci sono due correnti di pensiero. Tralasciando per un attimo il discorso Ganso, i dirigenti rossoneri starebbero pensando a Erik Lamela e Ricardo Kakà. Proprio su questi due calciatori ci sarebbe il dibattito in casa Milan. Il presidente Berlusconi e una parte dello staff dirigenziale punterebbero sul ritorno di Kakà al Milan. L’ex fuoriclasse rossonero potrebbe lasciare il Real Madrid visto che il rapporto con l’ambiente madrileno è ormai ai minimi storici.

Il giocatore però dovrà prima superare le visite mediche al ginocchio che gli da tanti problemi. Il Milan infatti non vuole riportare a Milanello un giocatore non integro fisicamente. Il Real Madrid non si opporrebbe certo a una sua eventuale cessione a fine stagione anche perchè tifosi e stampa locale lo hanno ufficialmente scaricato. Anche il tecnico Mourinho accetterebbe di buon grado la sua cessione.

Il tecnico Allegri invece preferirebbe l’acquisto di Erik Lamela, trequartista argentino del River Plate che piace molto alla Lazio di Lotito. I problemi economi della società argentina potrebbero favorire l’eventuale acquisto di Lamela, anche se il presidente Passarella vorrebbe almeno 15 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori