PATO BARBARA BERLUSCONI / Il Papero: difficile parlare di questo ora, magari più avanti…

L’attaccante del Milan, intervistato da Vanity Fair, glissa sul flirt con la figlia del presidente Berlusconi. Ma sul calcio non ha dubbi: vuole lo scudetto con i rossoneri

29.03.2011 - La Redazione
Radu_Pato_R400_4feb11
Pato contrastato da Radu (Ansa)

Alexandre Pato si apre su Vanity Fair (in edicola domani) a pochi giorni dal derby scudetto tra Milan e Inter. Il Papero brasiliano parla anche della sua love story con Barbara Berlusconi, la figlia del presidente rossonero.

“Difficile per me parlare di questo ora. Magari più avanti…”, risponde Pato alle pressanti domande del cronista. Più facile parlare di calcio, sebbene il suo Milan senta ormai il fiato sul collo dell’Inter. Pato ci sarà nel derby verità di sabato sera? “La caviglia sinistra ha ancora qualche problemino, però penso e voglio che sia a posto per il derby: è troppo importante. L’anno scorso, dal punto di vista infortuni, è stato un brutto anno. Ma ora, ringraziando Dio, è tutto a posto”.

Il giovane Pato, 22 anni a settembre, ha già imparato che la vita riserva sempre sorprese. “Sono ancora giovane, ma ho già capito che la vita è una scatolina da cui escono sorprese. Fai progetti e possono saltare. Non ne fai e improvvisamente succedono tante cose inattese. Ma ho ancora troppo da imparare, e non solo nel calcio, per immaginare come sarò anche solo tra cinque anni”.

Su di una cosa però Pato non ha dubbi. Se dovesse aprire una di queste scatoline, cosa ci vorrebbe trovare? La risposta è secca e sincera. “Lo scudetto con il Milan”. E allora Pato deve tornare a segnare. Magari già nel derby di sabato sera a San Siro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori