CALCIOMERCATO/ Milan, Allegri: felice se ritornasse Kakà

Durante l’intervista si parla anche di mercato e in particolare del possibile ritorno di Ricardo Kakà, calciatore brasiliano in forza al Real Madrid, Allegri è pronto ad accoglierlo.

31.03.2011 - La Redazione
kakàbrasileR375_13ott08
Kakà con la maglia del Brasile, foto Ansa

Massimiliano Allegri si dice sereno a due giorni dal grande derby di Milano contro l’Inter. In palio c’è il primo posto in classifica e non solo, perchè un’eventuale vittoria rossonera porterebbe a più cinque il vantaggio nei confronti dell’Inter: “Più sei – rettifica Allegri in un’intervista esclusiva rilasciata alla Gazzetta dello Sport – bisogna tenere presente dello scontro diretto dell’andata che abbiamo vinto”. Il tecnico toscano sa che molto dipenderà da questa sfida anche se molti parlano di un match non decisivo.

Durante l’intervista si parla anche di mercato e in particolare del possibile ritorno di Ricardo Kakà, calciatore brasiliano in forza al Real Madrid: “Sarei felice perchè è sempre un bene acquistare giocatori di qualità”. Diverso il discorso su Balotelli: “E’ un altro di questi 20enni che la nostra società mette troppo presto alla ribalta”. Kakà si, Balotelli ni. Sembra essere questo il pensiero dell’allenatore rossonero. Per il ritorno di Kakà al Milan non manca molto, il giocatore ha ormai chiuso con il Real Madrid.

Restano da valutare le condizioni fisiche di Kakà, i dirigenti rossoneri sono preoccupati soprattutto dai “capricci” del suo ginocchio che sembra non dargli tregua. Se tutto dovesse rientrare, il Milan è pronto a riprendersi un giocatore mai dimenticato dai tifosi e dai dirigenti di Via Turati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori