CALCIOMERCATO / Milan: Kakà, Ganso e Taiwo. I rumors di mercato al primo aprile

Continuano i rumors di mercato intorno alla società rossonera. Torna di moda il nome dell’attaccante brasiliano del Real Madrid che forse potrebbe ritornare a Milano

01.04.2011 - La Redazione
kaka_berlusconi_R400_12ott10
Ricardo Kakà (foto Ansa)

CALCIOMERCATO – I rumors di mercato al primo aprile – Ricardo Kakà ha lasciato il Milan nell’estate del 2009 in quello che fu uno dei colpi più clamorosi di calciomercato degli ultimi 10 anni. Al Real Madrid però il brasiliano non ha saputo ricalcare quanto di grandioso aveva fatto in rossonero. Non sono arrivate magie in Champions, pochi i momenti felici anche nella Liga. E tanti, troppi giorni passati in infermeria. Kakà in Spagna ha perso il sorriso e ora c’è chi scommette sul fatto che anche Florentino Perez sia pronto a privarsi di lui. Ma dove può andare Kakà? Magari tornare al Milan. Berlusconi ha dato la sua approvazione, Galliani ha fatto spallucce. Toccava solo ad Allegri dire la sua.

E ieri il tecnico livornese si è espresso così in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. “Sarei felice perché è sempre un bene acquistare giocatori di qualità”. C’è però un altro brasiliano che i tifosi del Milan sognano di vedere in rossonero. Parliamo naturalmente di Paulo Henrique detto Ganso. Il fuoriclasse del Santos si sarebbe ormai deciso ad approdare in Europa e ieri si sono avute conferme sul fatto che il Milan sia in vantaggio anche nel derby di calciomercato con l’Inter. Gli agenti di Ganso, (Thiago Ferro per la Dis, l’azienda che detiene il 45% del suo cartellino, Bruno Misorelli per la Sonda e Papito Lima, fratello e rappresentante del giocatore stesso) hanno già incontrato la dirigenza rossonera a Milano. Un colloquio di 90 minuti in via Turati giudicato positivo dagli esperti di mercato. Insomma il Milan c’è su Ganso. L’Inter no, perché se è vero che i contatti con il Santos ci sono stati e Leonardo telefona spesso al campioncino, nessun passo ufficiale è stato compiuto. Nel derby, dunque, siamo già 1-0. Almeno fuori dal campo.

 

Per quanto riguarda il nuovo terzino sinistro del Milan, perde quotazioni il nome di Taye Taiwo. Il nigeriano è extracomunitario e la cosa avrebbe frenato la trattativa con i rossoneri, restii a occupare l’unico posto disponibile per la prossima stagione. Sul giocatore secondo Marca si sarebbe buttato allora il Real Madrid di Mourinho, che non ha giocatori di ruolo. Marcelo infatti non è un terzino puro, bensì un‘ala. Così Taiwo potrebbe colmare un vuoto importante nella rosa delle merengue. Il Milan è avvisato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori