CALCIOMERCATO/ Milan, Ganso: e se fosse Neymar il vero obiettivo?

- La Redazione

Non è da escludere che Ganso sia il classico “specchietto per le allodole”. Il Milan potrebbe infatti dirigere l’attenzione sul “nuovo Zidane” puntando però in realtà al compagno di reparto

Neymar_R375_2apr09
Neymar con la maglia del Santos

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan, ma anche l’Inter e il Chelsea, continuano a seguire con estrema attenzione l’evoluzione della situazione relativa a Ganso. Il trequartista/esterno brasiliano in forza al Santos sarebbe infatti uno dei principali obiettivi di calciomercato in vista della prossima estate. Nelle ultime settimane, però, la trattativa per portare l’Oca a Milano avrebbe riscontrato una serie di intoppi quasi insormontabili, su tutti, il muro costruito dalla società di San Paolo che intende rinnovare il contratto del giocatore, aumentare la clausola rescissoria e di conseguenza sfiduciare il Diavolo ad iniziare un’operazione.

Visti i problemi non è da escludere che Ganso sia il classico “specchietto per le allodole”. Il Milan potrebbe infatti dirigere l’attenzione sul “nuovo Zidane” puntando però in realtà al compagno di reparto, l’altro craque Neymar. La giovane stellina della nazionale brasiliana è desideratissimo dalle principali società d’Europa ma la sua situazione contrattuale sembrerebbe essere meno intricata rispetto a quella di Ganso. La dirigenza del club di San Paolo, inoltre, pare aver già metabolizzato una partenza del suddetto dietro un esborso di circa 30 milioni di euro.

Neymar potrebbe rappresentare un ottimo innesto in casa Milan e al fianco di Boateng, Pato e Ibrahimovic formerebbe un attacco davvero fenomenale. Lo stesso Neymar ha più volte aperto ad un suo approdo in Italia voglioso di giocare nel Vecchio Continente. Fra le pretendenti al giocatore, la più agguerrita sembrerebbe la Juventus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori