CALCIOMERCATO/ Milan, Inter, Ganso: il Corinthians l’anticamera per l’Europa

- La Redazione

Continuano a giungere nuove indiscrezioni dal Brasile riguardanti il futuro di Paulo Henrique detto Ganso, trequartista in forza al club del Santos. Milan e Inter alla finestra

Paulo_Henrique_Ganso_R375_9giu10
Paulo Henrique detto Ganso

CALCIOMERCATO MILAN INTER – Continuano a giungere nuove indiscrezioni dal Brasile riguardanti il futuro di Paulo Henrique detto Ganso, trequartista in forza al club del Santos. La società di San Paolo starebbe facendo ostruzionismo per trattenere il giocatore e aumentare la clausola rescissoria ad almeno 70/80 milioni di euro. Il diretto interessato non avrebbe preso benissimo tale situazione e starebbe pensando di passare alle maniere forti. La Dis, società che detiene parte del cartellino del giocatore, potrebbe quindi pagare una penale esagerata, circa 25 milioni di euro, per liberarsi del Santos favorendo il passaggio al Corinthians.

L’approdo fra le fila del Timao, che sarebbe spalleggiato da Ronaldo, sarebbe una sorta di anticamera per il trasferimento in Europa. In parole povere Ganso firmerebbe un contratto molto breve con il Corinthians, stabilendo già il successivo trasferimento in Europa, dove Milan, Inter e Chelsea lo attendono a braccia aperte. Che l’Oca voglia il Vecchio Continente e soprattutto la Serie A lo si capisce chiaramente dalle dichiarazioni rilasciate dallo stesso a Sky Sport 24.

«Un giorno spero di giocare in Italia, è un sogno che ho sempre coltivato e prima o poi giocherò in Serie A. Non ci siamo incontrati ultimamente – ha spiegato Ganso -, ma parliamo spesso al telefono, mi dà consigli. Si è dimostrato un eccellente tecnico, sta facendo bene all’Inter e riuscirà a vincere tanto. Mi sento spesso anche con Thiago Silva».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori