CALCIOMERCATO/ Milan, per Ronaldo il Real Madrid chiede Pato

- La Redazione

Per arrivare a Cristiano Ronaldo non è certamente facile la strada per il Milan. Il presidente rossonero Silvio Berlusconi ha dichiarato di voler provare a realizzare un sogno.

Pato_Beck_R375_12gen09

Per arrivare a Cristiano Ronaldo non è certamente facile la strada per il Milan. Il presidente rossonero Silvio Berlusconi ha dichiarato di voler provare a realizzare un sogno ma ha anche ammesso che è difficile vista la differente fiscalità tra Spagna e Italia. Il Real Madrid valuta il giocatore 100 milioni di euro, cifra che si andrebbe a sommare all’eventuale ingaggio di Ronaldo che sfiorerebbe i 15 milioni di euro netti a stagione. Insomma un acquisto da 200 milioni d euro, non uno scherzo. Ma Berlusconi non ha intenzione di mollare subito la presa, anche perchè una “scorciatoia” ci sarebbe. Il Real Madrid è affascinato, calcisticamente parlando, da Alexandre Pato, mister 50 gol in Serie A in 98 presenze, numeri spaventosi per un ragazzo di soli 22 anni. Pato piaceva al Real Madrid fin dai tempi dell’Internacional di Porto Alegre ma i rossoneri furono più lesti ad acquistare il giocatore. Le merengus ogni anno hanno cercato di offrire molti soldi al Milan per Pato ma la risposta è stata sempre negativa.

Pato potrebbe essere la carta vincente per Ronaldo ma nessuno in Via Turati è disposto a cedere il “Papero” brasiliano che nella mente di Galliani e soci è il talento del presente e futuro rossonero. Per arrivare a Ronaldo si dovranno trovare altre strade.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori