CALCIOMERCATO/ Milan, Taiwo si allontana

- La Redazione

Sembrava fatta per l’arrivo di Taiwo al Milan dopo le parole rilasciate dal direttore sportivo del club francese, Josè Anigo. Il nigeriano ha rimesso tutto in discussione

galliani_bolognaR375_31ago08
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Sembrava fatta per l’arrivo di Taye Taiwo dall’Olympique Marsiglia al Milan. Pochi giorni fa era infatti intervenuto il direttore sportivo del club francese, Josè Anigo, che a Radio Montecarlo spiegava: «Dopo sei anni con noi, Taiwo ha deciso di andare a giocare in un altro campionato e di guadagnare un po’ di più nonostante gli avessimo fatto delle buone proposte. E’ già in contatto con il Milan, non so se firmerà, ma per lui sarebbe un’ottima destinazione».

Il nazionale nigeriano sembrava quindi destinato a divenire il secondo grande colpo a parametro zero di casa rossonera dopo Philippe Mexes. Ieri, però, il diretto interessato ha rimesso nuovamente tutto in discussione. Come riporta l’edizione francese di Goal.com Taiwo ha spiegato: «Dove giocherò? Deciderò solo a fine stagione dove andare. Se in Inghilterra o Spagna…». Sulle tracce del terzino sinistro vi sono notoriamente Real Madrid e Liverpool e non è da escludere che il nigeriano abbia preferito una delle due suddette rispetto al club meneghino. Qualora l’operazione dovesse sfumare definitivamente il Diavolo potrebbe decidere di fiondarsi su Balzaretti, autore della rete sabato scorsoche ha fatto svanire di colpo i sogni scudetto di casa Napoli.

L’altro giocatore seguito con estrema attenzione dalla società di via Turati si chiama Aly Cissokho, terzino del Lione e della nazionale francese. Il Milan è pronto ad accogliere il giocatore che sogna il definitivo salto di qualità: la concorrenza è però altissima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori