CALCIOMERCATO/ Milan, Zancan: Ibra piace a Roberto Mancini (esclusiva)

- La Redazione

L’attaccante di Malmoe riscuote da sempre numerosi estimatori, tra i quali sembra essere in prima linea il Manchester City dello sceicco Mansour  e del tecnico Mancini.

IBraHImoviC_MilAN_r400
ibrahimovic

Il Milan neo campione d’Italia è alle prese con numerose voci di mercato che riguardano i suoi giocatori. Al centro dei rumors di mercato, oltre a Mexes, Taiwo e Kakà, sembra essere finito anche Zlatan Ibrahimovic, lo svedese accasatosi a Milano la scorsa estate. L’attaccante di Malmoe riscuote da sempre numerosi estimatori, tra i quali sembra essere in prima linea il Manchester City dello sceicco Mansour. La squadra di Roberto Mancini, certa della partecipazione alla prossima Champions League, è intenzionata a dare il via ad un’ennesima campagna acquisti faraonica, al fine di portare i citiziens sulle vette più alte del calcio inglese ed internazionale. A proposito dell’affare Ibrahimovic abbiamo chiesto, in un’intervista esclusiva al sito www.ilsussidiario.net, il parere di Federico Zancan, noto giornalista Sky ed esperto di calcio inglese, il quale non ha negato la veridicità dell’interesse inglese per Zlatan: “Mancini ha detto chiaramente che Ibrahimovic lo comprerebbe subito: gli piace molto e lo ritiene assolutamente funzionale alla crescita, anche in prospettiva Champions League, del suo Manchester City”.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA MILAN

Zancan ci ha inoltre ribadito come, allo stato attuale delle cose, non ci sia alcun giocatore fuori dalla portata economica del club. Resta da vedere se il Milan sia interessato a privarsi del proprio attaccante, artefice di un’annata molto positiva e vero e proprio trascinatore dei rossoneri allo scudetto numero diciotto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori