CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani: A breve gli incontri per i rinnovi

- La Redazione

Galliani incontrerà a breve i giocatori del Milan in scadenza di contratto. L’ad rossonero ha inoltre garantito la permanenza di Ibrahimovic a Milano. Il mercato milanista prende forma…

adriano_galliani_viso_R400
L'ad del Milan Galliani (foto ANSA)

Festeggiato lo scudetto, il Milan pensa al futuro. La delusione di Palermo in Coppa Italia è già in archivio, adesso si pensa al mercato. Presi Mexes e Taiwo, diventano prioritari gli acquisti di un centrocampista, un trequartista ed un vice-Ibrahimovic. Galliani e Braida sono al lavoro per completare la rosa; come vice dello svedese si pensa a Hulk del Porto, sulla trequarti è duello tra Ganso, Kakà e Lamela mentre per la mediana è spuntata fuori l’idea-Thiago Motta. Al di là dei nuovi innesti, sarà comunque fondamentale chiarire la questione-rinnovi. Dei tanti giocatori in scadenza di contratto, è sicuro che alcuni faranno le valigie; tra i maggiori indiziati c’è Pirlo, per il quale si è parlato di accordo fatto con la Juventus (ma il bresciano vuole rimanere…) mentre non c’è ancora chiarezza sul destino dei vari Seedorf, Ambrosini e Gattuso. Proprio l’olandese è sbottato di recente, sostenendo che la vecchia guardia merita ben altro trattamento, piuttosto che rinvii o tentennamenti da parte della società. Sul tema è intervenuto oggi Adriano Galliani, che ha tranquillizzato Seedorf e gli altri in attesa: “Con Seedorf abbiamo un appuntamento nei prossimi giorni – ha detto Galliani, ai microfoni di Sky Sport 24 – così come con tutti gli altri giocatori in scadenza.

Da lunedì cominceremo ad incontrare tutti per definire le varie situazioni. Credo di aver preso la decisione più giusta, scegliendo di non parlarne prima della vittoria dello Scudetto”. Spazio anche al futuro di Ibrahimovic, che alcune voci davano addirittura in partenza: “Ibra? Non ci sono dubbi, resta al 101 %!”, ha garantito il dirigente milanista.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori