CALCIOMERCATO/ Milan: si guarda all’ex juventino Diego

- La Redazione

Per un milanista che sembra indirizzato a Torino (Pirlo) ci potrebbe essere un ex juventino pronto ad accasarsi a Milano (Diego). Dieci milioni di euro il costo del cartellino.

Diego_R400
Diego del Wolfsburg (foto Ansa)

Per un milanista che sembra indirizzato a Torino (Pirlo) ci potrebbe essere un ex juventino pronto ad accasarsi a Milano (Diego). Ieri mattinata il quotidiano “Bild” riportava le dichiarazione del tecnico Magath che, imbestilito con il brasiliano, si diceva convinto dell’idea di far giocare Diego, la prossima stagione, nella squadra giovanile del Wolsfburg (quarta divisione). Il motivo di tale presa di posizione sarebbe dovuta alla bravata di Diego, prima della decisiva sfida di campionato contro il Hoffenheim, di abbandonare il ritiro senza dire nulla e di rendersi irreperibile per un pò. Lo stesso numero uno della Wolkswagen, come leggiamo sulla Gazzetta dello Sport, avrebbe dichiarato: “il suo comportamento è inaccettabile”. Ecco che, inevitabilmente, Diego è finito sul mercato: la speranza del club è quella di ricevere un’offerta pari a circa 10 milioni di euro. Le uniche squadre a dirsi interessate, sinora, sono state il Santos e il Botafogo (Brasile), ma potrebbe esserci una svolta imprevista: il Milan parrebbe interessato all’evolversi della questione Diego.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA MILAN

I buoni rapporti fra il dirigente rossonero Ariedo Braida e Petralito, agente di Diego, potrebbero sicuramente facilitare un contatto tra le parti. Resta da vedere se il Milan, alla ricerca di un trequartista, decida realmente di puntare sull’ex juventino, caduto in una crisi di gioco e personalità ormai da diversi anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori