CALCIOMERCATO/ Milan, Zambrotta su Taiwo: Non temo la concorrenza

- La Redazione

Non sembra essere preoccupato dall’arrivo di Taye Taiwo a Milanello il terzino “ambidestro” Gianluca Zambrotta. L’esperto rossonero ha confessato di non temere la concorrenza

galliani_bolognaR375_31ago08
Adriano Galliani, ad Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – Non sembra essere preoccupato dall’arrivo di Taye Taiwo a Milanello il terzino “ambidestro” Gianluca Zambrotta. L’esperto rossonero ha infatti rilasciato un’intervista all’emittente Sky Sport 24 in cui ha confessato di non temere la concorrenza del collega nigeriano: «Taiwo? Lo conosco, ho letto il suo nome sui giornali. E’ sempre un bene avere rinforzi importanti. Se mi preoccupa la concorrenza? No, assolutamente, anche quest’anno dopo l’intervento sono tornato e ho dato il mio contributo. Abate? Sta facendo una grandissima stagione, avrà un gran futuro sia col Milan che con la Nazionale. Pirlo? Non so cosa deciderà di fare a fine stagione, è un giocatore che farebbe comodo a qualsiasi squadra. Spero che rimanga con noi».

Il terzino africano in scadenza di contratto con l’Olympique Marsiglia sarà uno dei tre colpi già programmati e quasi conclusi dalla società di via Turati. Gli altri due sono i noti Philippe Mexes e Paulo Henrique Ganso. Se per il centrale transalpino non sembrano esservi problemi, diversa, la situazione del trequartista brasiliano. Il Diavolo ha infatti trovato l’intesa con la Dis, società che detiene il 45% del suo cartellino, nonché con la famiglia dello stesso talento.

Resterebbero ora da superare le barricate erette dal Santos che non intende retrocedere rispetto alla propria posizione, ovvero, una richiesta da 35/40 milioni di euro. Il Milan invece si spingerebbe soltanto fino a 25 milioni tenendo conto anche dei noti infortuni capitati al ragazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori