CALCIOMERCATO/ Milan, Seedorf: futuro incerto ma non all’Ajax

- La Redazione

In casa Milan continua a tenere banco la questione rinnovi. Sono infatti moltissimi i calciatori rossoneri con il contratto in scadenza al 30 giugno, fra questi, Clarence Seedorf

seedorf_milan_cagliari_R375
Clarence Seedorf, centrocampista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – In casa Milan continua a tenere banco la questione rinnovi. Sono infatti moltissimi i calciatori rossoneri con il contratto in scadenza al 30 giugno. Fra questi vi è in particolare quello di Clarence Seedorf. Il centrocampista è reduce da uno dei migliori campionati della sua carriera. Il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, ha già fatto capire come l’ipotesi prolungamento sia all’ordine del giorno, ma i dubbi permangono. Durante la presentazione della nuova divisa, soltanto due giorni fa, l’olandese ha confessato: «Il mio contratto? E’ Galliani che può rispondere sul rinnovo se ci sarò anche l’anno prossimo è Galliani che deve rispondere».

Seedorf ha più volte confessato di aver ricevuto diverse offerte ma che nel contempo la sua priorità resta il Milan. Toccherà alla società, quindi, decidere se proseguire con l’ex Inter o meno. In favore dell’olandese, le qualità indiscusse, il carisma e la personalità, nonché le condizioni fisiche, quasi sempre impeccabili.

Di contro, l’età che avanza, un gioco spesso troppo macchinoso rispetto ai dettami di Allegri e la forte concorrenza. La cosa certa è che Seedorf non farà ritorno all’Ajax, la squadra che gli ha dato i natali calcistici: «Seguo sempre il campionato olandese – si legge su Maxfoot – ma voglio essere chiaro: non tornerò a giocare in Olanda. Non credo che questa possa essere una soluzione per me, almeno in questo momento»..

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori