CALCIOMERCATO/ Milan, Bale il colpo per la Champions

- La Redazione

Il Diavolo, ormai ad un soffio dalla conquista del suo 18esimo scudetto, intende tornare a primeggiare in quello che è stato per anni il suo habitat naturale, la Champions League

Bale_R400_5ott10

CALCIOMERCATO MILAN – «Se dovessimo vincere questo campionato, dopo tanti anni di vittorie dell’altra squadra cittadina, torneremmo a provare a primeggiare in Champions. Sicuramente il nostro sarà un mercato da Champions, un obiettivo che è più che mai nelle nostre priorità». Con queste parole rilasciate pochi giorni dall’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, è di fatto iniziato il calciomercato estivo dei rossoneri. Una finestra di trattative che come lo stesso numero due di via Turati ha annunciato sarà di prim’ordine, sulla falsa riga di quanto visto 12 mesi orsono e in inverno. Il Diavolo, ormai ad un soffio dalla conquista del suo 18esimo scudetto, intende tornare a primeggiare in quello che è stato per anni il suo habitat naturale, la Champions League.

L’ultimo trionfo risale al lontano 2007 e da quattro anni a questa parte soltanto delusioni. L’ultima, nella stagione in corso, l’eliminazione contro il Tottenham per via di una rete subita a San Siro. Mexes e Ganso saranno gli uomini che dovranno riportare a Milanello la coppa dalle “grandi orecchie” ma secondo i tabloid inglesi non è da escludere l’arrivo di una superstar anche in difesa. Tutti gli indizi portano a Gareth Bale, fenomenale terzino/esterno sinistro in forza al Tottenham.

Gli Spurs potrebbero rimanere esclusi dal giro Champions League e a quel punto le stelle del club potrebbero farsi attrarre dalle big di mezza Europa. Il Milan dovrà però predisporre una cifra importante dell’ordine di circa 25/30 milioni di euro per arrivare a uno dei giocatori più desiderati al mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori