MILAN/ Verso Roma, Pato o Robinho vicino a Ibrahimovic?

- La Redazione

Sabato sera il Milan giocherà all’Olimpico contro la Roma per la terz’ultima partita di campionato. Allegri recupera Ibrahimovic e pensa a Robinho come partner d’attacco.

robinho_milan_R400_20FEB11
Robinho (Ansa)

Sabato sera il Milan giocherà all’Olimpico contro la Roma per la terz’ultima partita di campionato. Un match che potrebbe regalare ai rossoneri la vittoria dello Scudetto numero 18, infatti basterà solo un punto a Nesta e soci per vincere il campionato con due giornate d’anticipo. Il tecnico Massimiliano Allegri vuole grande concentrazione per chiudere la questione Scudetto, contro i giallorossi di Montella potrà contare nuovamente su Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ritornerà in campo dopo le tre giornate di squalifica subite dopo l’espulsione di Firenze contro la formazione viola. Al centro dell’attacco ci sarà lui, il tecnico rossonero dovrà solo decidere chi sarà il partner d’attacco dell’ex bomber di Juventus e Inter. Oltre a Robinho e Cassano ci sarà anche Pato che ha recuperato dal problema muscolare di qualche giorno fa. Robinho al momento è in pole position, con Pato in seconda battuta. Probabile l’impiego iniziale in panchina per il Papero che dovrebbe ritornare in campo da titolare contro il Palermo in Coppa Italia.

Allegri vuole vincere o almeno pareggiare anche se sa benissimo che di fronte troverà una Roma che lotterà con il coltello tra i denti visto il distacco di un solo punto dal quarto posto in classifica della Lazio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori