CALCIOMERCATO/ Milan, Capello elogia il mercato rossonero

- La Redazione

Fabio Capello non ha mai dimenticato la sua esperienza al Milan. L’attuale commissario tecnico dell’Inghilterra ha elogiato il Milan per l’ormai certa vittoria dello Scudetto.

capello_R375_1mar10
Fabio Capello, selezionatore Inghilterra (Foto: Ansa)

Fabio Capello non ha mai dimenticato la sua esperienza al Milan. L’attuale commissario tecnico dell’Inghilterra ha elogiato il Milan per l’ormai certa vittoria dello Scudetto, non lesinando qualche frecciata all’Inter parlando di “campionato vero”. Oggi Capello ha continuano a riempire di complimenti la società di Via Turati, in particolare le strategie di mercato di Galliani e soci: “Il Milan è partito con il piede giusto acquistando Ibrahimovic e Robinho” ha dichiarato Don Fabio. In effetti lo svedese soprattutto nella prima parte di stagione è stato decisivo, meno nell’ultima parte con ben 5 partite saltate per squalifica. Anche Robinho ha contribuito alla vittoria con i suoi gol (che potevano essere molti di più) e il suo prezioso lavoro in fase d’attacco. Capello però ha anche elogiato le manovra di mercato di gennaio: “Gli acquisti di Van Bommel e Cassano si sono rivelati azzeccati”. L’olandese in particolare ha dato copertura al centrocampo orfano di Pirlo, conquistando il posto da titolare.

Per Capello importante è stato anche “il recupero di Alessandro Nesta che ha recuperato dai problemi fisici”. L’ex difensore della Lazio ha composto assieme a Thiago Silva la difesa meno perforata del campionato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori