MILAN CAMPIONE/ Video, l’esultanza di Crudeli al fischio finale di Roma-Milan

- La Redazione

Anche il noto giornalista televisivo Tiziano Crudeli, che commentava il match dell’Olimipico per “diretta stadio” su La7Gold, al fischio finale si è lasciato andare al consueto show.

Allegri_r400
Massimiliano Allegri

Il pareggio dell’Olimpico ha fatto calare il sipario sul campionato 2011/2012: il Milan si è laureato campione d’Italia. Al triplice fischio i tifosi rossoneri hanno dato libero sfogo alla propria gioia, una gioia attesa da sette anni: l’ultimo scudetto risaliva infatti alla stagione 2003/2004. Gli anni seguenti, con il dominio dell’Inter, hanno reso ancora più bella la vittoria di questo scudetto, che ha fatto dire a Galliani: “Siamo l’unica squadra che è stata capace di fermare la corsa infinita dell’Inter”.

I tifosi rossoneri si sono riversati in piazza Duomo a Milano e hanno festeggiato fino a notte inoltrata, colorando di rossonero la città. Anche il noto giornalista televisivo Tiziano Crudeli, che commentava il match dell’Olimipico per “diretta stadio” su La7Gold, al fischio finale si è lasciato andare al consueto show: urla, grida, abbracci ed esultanze più o meno composte, il tutto accompagnato dall’urlo costante “siamo campioni d’Italia!”.

Le esultanze di Crudeli hanno accompagnato sempre i tifosi rossoneri nel corso degli ultimi anni: il giornalista tifoso, dopo aver visto il suo “rivale” Elio Corno esultare per anni, finalmente ha potuto gridare al mondo la sua gioia, accompagnando i supporters rossoneri in questa notte di festa.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER VEDERE IL VIDEO DELL’ESULTANZA DI TIZIANO CRUDELI ALLA VITTORIA DELLO SCUDETTO AL TERMINE DI ROMA-MILAN (0-0) DEL 7 MAGGIO 2011



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori