CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani guarda in casa Chelsea: Drogba, Essien gli obiettivi

- La Redazione

Siamo a un passo dall’inizio del calciomercato e il Milan ha già messo a segno tre colpi. Ora i rossoneri potrebbero aspettare i saldi del Chelsea, con Drogba ed Essien nel mirino.

Drogba_R375_11doc08
Didier Drogba, attaccante Chelsea (Foto Ansa)

Siamo a un passo dall’inizio del calciomercato e il Milan ha già messo a segno tre colpi. Mexes e Taiwo sono arrivati a parametro zero rispettivamente da Roma e Marsiglia, mentre El Shaaarawy è stato acquistato dal Genoa in comproprietà dopo le grandi magie dimostrate con la maglia del Padova in Serie B. Adesso Galliani e Braida potranno guarda con calma al mercato che sta per iniziare. “Il mercato del Milan è socchiuso”, queste le parole di Galliani pronunciate qualche giorno fa. Come dire, stiamo ben attenti alle occasioni. E’ la tattica usata dal Milan nella scorsa stagione quando prima del gong finale il presidente Berlusconi diede vita ai fuochi d’artificio finali ingaggiando Ibrahimovic e Robinho. Inoltre è previsto l’arrivo del famoso Mister X, anche se per molti si tratta di Ganso, talento brasiliano del Santos che però potrebbe arrivare a gennaio. In casa Milan si guarda con molta attenzione anche alla situazione del Chelsea. Il club londinese ha da poco cambiato allenatore, ingaggiando André Villas Boas, ex tecnico del Porto che in questa stagione ha vinto praticamente tutto. Lo Special Two prende il posto dell’esonerato Ancelotti. A lui il compito di riportare il Chelsea alla vittoria e soprattutto di far arrivare a Londra la Champions League, vera ossessione del patron Abramovich che dovrà pagare 15 milioni di euro al Porto per il tecnico lusitano. Villas Boas darà vita a una rivoluzione importante, dal Porto potrebbe arrivare Falcao, attaccante colombiano che tanto bene ha fatto con la maglia del club portoghese. A fargli spazio potrebbe essere Didier Drogba, attaccante ivoriano classe 78′ che piace molto al Milan. I rossoneri potrebbero acquistare il calciatore africano, con passaporto francese, per avere un’alternativa a Ibrahimovic. Ovviamente è un affare che potrebbe prendere quota sul finale del mercato, anche perchè l’alto ingaggio del giocatore non permette l’acquisto da parte di molte società. Il Milan potrebbe prendere Drogba a prezzo di saldo, come rivelato dal Corriere dello Sport. Anche Essien potrebbe andare via, il centrocampista ghanese, con passaporto comunitario, farebbe comodo ad Allegri per il centrocampo rossonero.

I due calciatori potrebbero essere rinforzi importanti per un Milan che vorrà confermare la propria leadership in campionato e tornare a essere protagonista anche in Europa. Drogba ed Essien possono aiutare i rossoneri a centrare tutti gli obiettivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori