CALCIOMERCATO/ Milan, Ogbonna piace al Benfica. Danilo è ormai perso

- La Redazione

Il Milan continuerà a far sognare i tifosi.  Parole di Adriano Galliani. L’amministratore delegato del Milan ha voluto spegnere ogni campanello d’allarme. Piace Ogbonna per la difesa.

danilo_santos_R400_28giu11
Danilo (Ansa)

Il Milan continuerà a far sognare i tifosi.  Parole di Adriano Galliani. L’amministratore delegato del Milan ha voluto spegnere ogni campanello d’allarme che a Milano sembrava essere scattato dopo la maxi multa alla Fininvest di 560 milioni di euro. I rossoneri compreranno ancora sul mercato anche perchè il presidente Berlusconi resterà al timone e porterà nuovi campioni a Milanello. In questo momento i rossoneri lavorano molto per portare al Milan Riccardo Montolivo, centrocampista della Fiorentina che piace ai rossoneri. Il giocatore però ha una valutazione molto alta per essere un giocatore in scadenza di contratto nel 2012. Galliani ama molto fare mercato anche per la prossima stagione, la strategia del Milan è quella di anticipare tutti, per questo starebbe pensando ad eventuali acquisti da fare nel 2012. Nel mirino dei rossoneri c’è la caccia a un difensore centrale che potrebbe essere Ogbonna del Torino. Il giocatore, classe 88′, piace molto ai club italiani e stranieri, ma il presidente del Torino Cairo sa perfettamente il valore del ragazzo che è stato convocato da Prandelli, c.t. dell’Italia. Cairo ha dichiarato che per cedere Ogbonna ci vorranno minimo 18 milioni di euro facendo il paragone con Ranocchia, difensore centrale dell’Inter di 23 anni. Ogbonna ha dimostrato grandi doti fisiche e atletiche oltre a mezzi tecnici interessanti. E’ un centrale difensivo dalla grande potenzialità, per questo oltre al Milan piace anche a Juventus e Inter. Oggi il sito tuttomercatoweb.com ha rivelato che il giocatore è nel mirino del Benfica. La società portoghese vorrebbe investire sul forte centrale difensivo e per farlo potrebbe mettere sul tavolo delle offerte una somma importante visto che ha da poco lasciato andare Fabio Coentrao, terzino sinistro passato al Real Madrid per una somma importante. Nel frattempo le italiane dovranno dire addio a Danilo, ex giocatore del Santos passato ufficialmente al Porto per circa 11 milioni di euro. Un colpaccio importante quello del club lusitano che si è assicurato un giocatore fortissimo che può giocare sia da terzino destro che da centrocampista centrale. Su di lui c’erano in particolare Juventus e Milan, con i rossoneri in pole.

Il calcio italiano perde l’ennesimo talento brasiliano che quasi certamente verrà acquistato tra un paio di anni a cifre esorbitanti. Il Santos non sembrava intenzionato a cedere il forte giovane brasiliano di 20 anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori