CALCIOMERCATO/ Milan, Cassano punta al rinnovo. Montolivo arriva nel 2012?

Perso Cesc Fabregas, il calciomercato del Milan dovrà necessariamente regalare a Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, un centrocampista importante per la prossima stagione.

13.08.2011 - La Redazione
cassano_milan_R400_5feb11
Antonio Cassano, fantasista Milan (Foto Ansa)

Perso Cesc Fabregas, il calciomercato del Milan dovrà necessariamente regalare a Massimiliano Allegri, tecnico del Milan, un centrocampista importante per la prossima stagione. Allegri ha lanciato alcuni segnali importanti che riguardano la posizione di Boateng, il centrocampista ghanese, che nell’ultima stagione ha giocato da trequartista, arretrerà il suo raggio d’azione a centrocampo. A questo punto è facile prevedere che il mister X del Milan sia un trequartista. Ma chi? Tutte le strade portano a Riccardo Montolivo, centrocampista della Fiorentina in scadenza di contratto nel 2012 con la formazione viola. Montolivo, classe 85′, piace molto ai dirigenti rossoneri in particolare al dirigente Galliani. Secondo quanto riportato questa mattina dal Corriere dello Sport, tra il club rossonero e quello viola ci sono contrasti in atto anche perchè la Fiorentina non vuole scendere sotto i 10 milioni di euro mentre il Milan considera elevato il costo del cartellino per un giocatore che è in scadenza di contratto tra un anno. Le ipotesi sul futuro di Montolivo sono molteplici, il centrocampista viola potrebbe passare al Milan negli ultimi giorni di mercato ovviamente a un prezzo decisamente inferiore. Ma dagli ambienti della Fiorentina traspare una certa irrigidità da parte della famiglia Della Valle che sembra intenzionata a non concedere sconti al Milan. Il problema è che Montolivo potrebbe davvero arrivare a Milanello a parametro zero nella prossima stagione. I due club cercheranno di non arrivare a questa situazione ma è chiaro che al momento non sembrano esserci margini di trattativa. Intanto in queste ultime amichevoli prima dell’inizio del campionato, Antonio Cassano verrà gettato nella mischia con frequenza da parte di Allegri. Il tecnico del Milan vuole assolutamente recuperare il giocatore anche perchè non ci saranno i brasiliani volati in vacanza dopo le fatiche di Coppa America e della Supercoppa Italiana. Contro il Cagliari, nella prima giornata di campionato, sarà Cassano ad affiancare Ibrahimovic. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport FantAntonio vuole rimanere al Milan e se possibile anche rinnovare il contratto con la società rossonera fino al 2015. Galliani sarebbe felice del rinnovo del giocatore, Allegri però non è molto convinto.

Toccherà a Cassano cercare di far cambiare idea al tecnico toscano con prove convincenti. La prima sarà domani alle ore 18.30 contro il Malmoe, contro l’ex squadra di Zlatan Ibrahimovic. Cassano è pronto a rubare la scena.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori