CALCIOMERCATO/ Milan: il Chelsea offre 35 milioni per Pato.

- La Redazione

Da chi sarà formato il prossimo centrocampo del Milan? Aquilani o Montolivo? Ai rossoneri serve un giocatore di esperienza in grado di sostituire Pirlo.

pato_vola_R400
Alexander Pato (foto Ansa)

A qualche tifoso rossonero Andrea Pirlo mancherà già parecchio. La ricerca del sostituto del ragazzo bresciano – approdato alla Juventus nelle prime battute di mercato – si sta rivelando più complessa del previsto per l’entourage di mercato del Milan. Inizilamente, in maniera quasi trionfalistica, i tifosi rossoneri erano equamente divisi tra coloro che sostenevano la necessità di acquistare Hamsik e quelli che vedevano meglio Cesc Fabregas in rossonero, ma tutti fermamente convinti che il top player (o il mister X) sarebbe arrivato da un momento all’altro. Le resistenze di De Laurentiis e le richieste economiche dell’Arsenal hanno poi frenato con il passare del tempo la baldanza rossonera, costringendo il Milan a puntare su obiettivi più realistici. Tramontata sul nascere l’ipotesi Kakà – suggestiva ma irrealistica ed economicamente infattibile – i rossoneri hanno concentrato il proprio interesse su Montolivo e Aquilani, rimasti a contendersi un posto nel centrocampo di mister Allegri. Ma la notizia che arriva da Londra e che dice di un Chelsea interessato all’acquisto di Alexander Pato per 35 milioni di euro ha rilanciato un po’ le speranze del popolo rossonero, adesso dubbioso su come rispondere a questa offerta: rimandarla al mittente e tenersi il proprio talento brasiliano o accettarla e reinvestire quei soldi magari proprio su Fabregas dell’Arsenal? Senza dimenticare che per 35 milioni di euro si comprano personaggi del calibro di Nasri, di Tevez e di Higuain, tutti giocatori che risulterebbero utilissimi alla causa rossonera.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO MILAN

In realtà pare molto difficile – se non impossibile – che il Milan decida di lasciare partire Pato, giocatore ritenuto assolutamente fondamentale nello scacchiere di Allegri e vero e proprio uomo del futuro nell’attacco del Milan. Stando così le cose sembra essere destino che Cesc Fabregas resterà un bellissimo sogno e nulla più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori