CALCIOMERCATO/ Milan, da Bendtner a Bacinovic passando per Amauri: quanti obiettivi a gennaio

- La Redazione

Il Milan scruta diversi obiettivi in vista del calciomercato invernale. Si cerca in particolare un rinforzo a centrocampo nonché il famoso vice-Ibrahimovic per dare il cambio allo svedese

Amauri_sconfitto_R375_25feb09_phixr
Amauri, attaccante Juventus in prestito al Parma (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO MILAN – E’ convinzione di molti che il Milan, durante il prossimo inverno, interverrà in maniera massiccia sul mercato. Dopo un’estate relativamente di magra in cui sono sbarcati cinque giocatori a costi molto bassi (circa 12 milioni di euro la spesa totale) la società di via Turati intende investire in inverno. Diversi sono le lacune che si sono venute a creare in questo primo scampolo di stagione, su tutte, l’assenza di qualità e dinamicità a centrocampo nonché la necessità di un sostituto di Zlatan Ibrahimovic. Molti i giocatori finiti sui taccuini dell’amministratore delegato Adriano Galliani e del direttore sportivo Ariedo Braida. In cima alla lista troviamo naturalmente Riccardo Montolivo. Il centrocampista della Fiorentina è in partenza dalla Viola, dopo precisa esternazione del presidente Cognigni, e a gennaio dovrebbe sbarcare a Milanello. Sulle sue tracce vi sarebbero anche Inter e Juventus ma pare che i campioni d’Italia in carica siano in netto vantaggio in virtù anche dei contatti iniziati ormai la scorsa primavera. Altro calciatore finito di recente in orbita rossonera è Amir Bacinovic, centrocampista/regista in forza al Palermo. Il tecnico Mangia non sembra considerarlo e l’agente dello sloveno ha chiaramente spiegato che il ragazzo non rientra nei piani dell’allenatore rosanero e che di conseguenza potrebbe trovarsi una nuova sistemazione fra qualche mese. Milan ma anche Genoa e Inter sono alla finestra. Non è da escludere una nuova liason Genoa-Milan o Genoa-Inter per assicurarsi il nazionale dell’est. Circola ormai da mesi in via Turati, invece, il nome di Cristian Eriksen, talento di origini danesi in forza all’Ajax. L’operazione per il lanciere appare più fattibile in vista della prossima estate visto che lo stesso sembra voler intenzionato a proseguire la propria maturazione ad Amsterdam per poi effettuare il salto di qualità. Il problema, per i rossoneri, e che più passano i giorni e più aumenta la concorrenza. Su Eriksen hanno infatti messo gli occhi l’Inter, la Juventus, il Manchester City nonché il Barcellona. Con l’aumento delle pretendenti c’è inoltre il rischio che il prezzo schizzi alle stelle. Movimenti, come dicevamo, anche nel reparto offensivo. La necessità di assicurarsi un ricambio per Ibra obbligherà il Milan ad intervenire.

Amauri sembra essere già pronto ad imbarcarsi su un volo di sola andata Torino-Milan ma attenzione anche ai rumors che giungo dall’Inghilterra: Bendtner ha fatto nuovamente sapere di non volere tornare a Londra (attualmente è al Sunderland) e i rossoneri sono molto interessati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori